BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Offerte di lavoro Marzo-Aprile 2014: Poste Italiane, supermecati, concorso esercito, Rai, polizia

Concorsi pubblici, in Rai e comparto Difesa, assunzioni Poste italiane: le nuove offerte di lavoro disponibili in questo periodo di crisi. Come consultarle, a chi sono indirizzate e come partecipare ai concorsi




Poste Italiane, Miur, Difesa, Rai: sono queste alcune delle realtà italiane che in un momento di crisi offrono, invece, proposte di lavoro. Il Miur ha pubblicato i bandi di concorso per il personale ATA, che permettono sia d'entrare a far parte della graduatoria sia l’aggiornamento del punteggio, di chi è già incluso all'interno delle stesse a livello regionale.

Attualmente il bando di concorso 2014 del personale ATA, riguarda collaboratori scolastici,cuochi, infermieri, guardarobieri, assistenti tecnici e assistenti amministrati. Possono presentare domanda, i soggetti sia in servizio o meno, come personale ATA a tempo determinato, il personale appartenente alla terza fascia per il riconoscimento di supplenze temporanee, soggetti con almeno due anni di servizio.

Nuove offerte di lavoro per questo periodo anche dalle grandi catene di supermercati come Carrefour, Despar e Penny Market. Carrefour cerca di personale per assunzioni e stage da inserire in Lombardia, Emilia Romagna e Liguria.

Cerca diplomati e neolaureati anche senza esperienza, con una buona conoscenza della lingua inglese o francese. Il tipo di contratto di lavoro offerto è a tempo determinato. Per gli stage, ricerca personale con buona conoscenza di inglese e francese e dei principali strumenti informatici; gli stage, organizzati sulla base di un confronto diretto e continuo tra stagista e tutor, prevedono un rimborso mensile di 700 euro più la possibilità di ricevere dei buoni pasto.

Le principali aree di inserimento, sia per l’una che per l’altra categoria di Assunzioni avviate da Carrefour, coincidono con i comparti Acquisti, Amministrazione, Finanza, Controllo, Assicurazione Qualità, Legale, Logistica, Marketing, Risorse Umane, Sistemi Informativi, Tecnica, Patrimonio e Vendite.

Per candidarsi alle offerte di lavoro di marzo 2014 e alle opportunità formative messe a disposizione da Carrefour, gli interessati devono vistare il portale della catena francese, navigare all’interno della sezione ‘posizione aperte’ e compilare il modello online.

Anche Poste Italiane cerca nuovo personale e prevede l’immissione di 835 portalettere e di 235 addetti allo smistamento postale che verranno inseriti in organico a partire dall’aprile del 2014. I requisiti per accedere a Poste Italiane sono: per Portalettere è sufficiente essere in possesso del Diploma di scuola media superiore (con voto minimo 70/100), aver conseguito la patente di guida, avere l’idoneità alla guida del motomezzo aziendale ed essere muniti del certificato medico d’idoneità generica al lavoro rilasciato dalla USL/ASL di appartenenza o dal proprio medico curante.

Stessi requisiti per gli addetti allo smistamento, con il solo obbligo di essere diplomati e di godere dell’idoneità alla visita del medico competente. Per ambedue le posizioni, Poste Italiane offre un contratto di lavoro a tempo determinato. Chiunque sia interessato a partecipare alle assunzioni 2014 di Poste Italiane e a ricoprire i ruoli di portalettere o addetti allo smistamento dovrà inviare il proprio CV attraverso la sezione ‘lavora con noi’ attiva sul portale online dell’ente postale.

Stanno per scadere poi alcuni concorsi pubblici 2014, per entrare in Rai, Polizia, Esercito Italiano. Ci si può candidare al concorso Rai tramite il sito Lavoraconnoi.rai.it: sono ricercati 85 tra tecnici e tecnici della produzione da inserire con contratto di apprendistato professionalizzante della durata di 3 anni. La Polizia ha attivato concorsi per il reclutamento di 650 allievi agenti.

Si tratta di un concorso pubblico per titoli ed esami, cui ci si può candidare solo online attraverso il form presente sul sito del Ministero dell'interno (Concorsips.interno.it). Tra i requisiti per il concorso della Polizia, non aver compiuto 30 anni di età, il diploma di scuola secondaria di primo grado, l'idoneità psico-fisica.

Le domande per il concorso della Polizia vanno inviate tassativamente entro il 14 aprile 2014. Per approfondimenti bisogna consultare il bando disponibile sul sito della Polizia e del Ministero dell'Interno. Concorso bandito anche dall'Esercito Italiano: per entrare come VFP1 (Volontari in ferma prefissata di 1 anno) c'è tempo fino al l'8 aprile 2014 per inviare le domande relativa al terzo blocco, per il quale l'incorporazione è prevista per il mese di settembre.

Le domande per il concorso dovranno essere inviate tramite procedura online, attraverso il portale del Ministero della Difesa. Sul sito Difesa.it sono indicati nel dettaglio tutti i requisiti per il concorso dell'Esercito Italiano volto al reclutamento di VFP1.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il