BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Btp Italia 2014 Aprile: nuova emissione e collocamento 14-17 date. Inflazione e funzionamento

Nuova emissione aprile 2014 di Btp indicizzati all’inflazione italiana: come funzionano, durata e come e quando acquistarli. Condizioni e convenienza




L’appuntamento con la sesta emissione del Btp Italia 2014 è fissato al prossimo 14 aprile. La nuova emissione di Btp Italia 2014, con durata pari a 6 anni, sarà dedicata a clienti retail per i primi 3 giorni (14, 15 e 16 aprile) mentre il quarto giorno, giovedì 17, toccherà agli investitori istituzionali.

Per il collocamento ai privati, riferisce e precisa il Dipartimento del Tesoro del Mef, il Ministero dell'Economia e delle Finanze con una nota, in caso di chiusura anticipata per le sottoscrizioni saranno comunque garantite ai risparmiatori ed agli investitori retail minimo due giornate, quindi il 14 ed il 15 aprile del 2014. Nonostante queste date fissate, come già accaduto per le ultime due emissioni, anche per il nuovo collocamento dei Btp Italia è possibile la chiusura anticipata.

Anche per quest’anno, l’emissione di Btp Italia continuerà a prevedere un premio di fedeltà per coloro che conserveranno il titolo fino alla sua scadenza. Agganciati all'inflazione italiana, i  Btp Italia in termini relativi rappresentano una convenienza relativa per la scadenza compresa tra i due e tre anni. Per le scadenze più lunghe si consigliano i Btp nominali.

Confrontando l’inflazione di tutti i Btp indicizzati all’inflazione, emerge l’attuale convenienza che favorisce tutti i Btp Italia rispetto alle emissioni indicizzate all’inflazione europea. I Btp Italia saranno caratterizzati da una cedola semestrale indicizzata all’inflazione italiana a cui viene aggiunto un rendimento minimo, l’emissione sarà alla pari e non saranno previste spese di collocamento.

I Btp Italia potranno essere sottoscritti direttamente attraverso la propria home banking, purché abbia attiva la funzione trading, grazie all’accordo stipulato tra il Tesoro e Borsa Italiana. Inoltre il gruppo London Stock Exchange Group metterà a disposizione la propria piattaforma digitale per l’acquisto dei Btp Italia. Il taglio minimo acquistabile resta di mille euro o multipli.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il