Disavanzo Pubblico italiano: i dati dei primi 7 mesi sono migliori del previsto

Il Ministero dell'Economia annuncia ora che i dati dei primi sette mesi del disavanzo pubblico sono meglio del previsto. Sorpresa !



 Abbiamo passato due mesi inseguiti da Cassandre che prevedevano scenari terribili sulle finanze pubbliche, con deficit malcelati che sarebbero presto emersi portandoci a una situazione da repubblica del terzo mondo.

Chi non si ricorda le previsioni di una uscita dall'euro in pochi anni, non al seguito del padanismo di Umberto Bossi ma cacciati con ignominia dagli altri Paesi Europei.

Il Ministero dell'Economia annuncia ora che i dati dei primi sette mesi del disavanzo pubblico sono meglio del previsto. Sorpresa !

Incassi in forte crescita a sorpresa anche se per il momento non ne sono ben chiare le cause e previsioni per un deficit che potrebbe attestarsi intorno al 4% (non lontano dal 3.8 % previsto dal governo precedente).

Speriamo che anche il ministro Visco legga bene questi dati, nella speranza che i sacrifici che ci richiederà in autunno non siano esasperati.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il