Aduc: chi pagherà i debiti di Telecom Italia?

A sentir bene Panorama (leggi), quest'estate, noi italiani non rischieremo di annoiarci. Ci aspetta un'estate davvero bollente, fatta di scandali, di intrighi e misteri che si rincorrono l'un l'altro



A sentir bene Panorama (leggi), quest'estate, noi italiani non rischieremo di annoiarci. Ci aspetta un'estate davvero bollente, fatta di scandali, di intrighi e misteri che si rincorrono l'un l'altro. Una raffica di storie che sembrano tutte uscite da un copione di Grisham, tutte apparentemente diverse tra di loro ma in realtà unite da un unico filo: quello del telefono!

Dentro la bufera mediatica, sotto i pesanti attacchi di guerre economico-finanziarie, una cosa é certa, per Telecom questo è stato un annus horribilis.

Un debito da 41,350 miliardi di euro, un futuro incerto e traballante (le voci di un cambio nell'assetto proprietario, leggi) e qualche breve soddisfazione: la "più odiata dagli italiani" non sta passando un bel periodo...

Insomma Telecom non convince gli analisti, non convince gli investitori, ma soprattutto, non convince i ministri!

In ultimis il presunto appuntamento d'agosto con Rupert Murdock che, secondo alcuni, rappresenta solo una mossa per alzare il prezzo. (leggi)

Con queste premesse parte l'allarme di Aduc, sotto torchio non solo il management ma la cattiva gestione dei servizi.

Come sempre, l'Aduc non le manda a dire!

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il