Tasi, Imu, Iuc 2014: Firenze, Genova e altre città. Calcolo prima casa, seconda casa, terreni

Aliquote Tasi a Milano, Roma, Bologna, Firenze, Genova: quando si pagherà la nuova tassa 2014 e quanto costerà

Tasi, Imu, Iuc 2014: Firenze, Genova e a


Sono state fissate per il 16 giugno e il 16 dicembre le date di pagamento della Tasi, insieme a quella dell’Imu. E per effettuare il pagamento entro i termini fissati, ogni Comune può ancora, fino alla fine di aprile, stabilire le aliquote di pagamento per quest’anno.  A Milano l’aliquota è stata aumentata dello 0,8 per mille su tutti gli immobili, ad eccezione della prima casa; a Roma è stata definita l’aliquota indifferenziata al 2 per mille; e a Bologna, alzata al massimo l'aliquota sulle prime case (3,3% di aliquota) e al tesso massimo del 10,6 per mille per negozi e capannoni industriali.

Stabilite le aliquote Tasi 2014 anche a Firenze, dove la tassa sulle prime abitazioni non di lusso sarà portata allo 0,33% e il Comune ha precisato che chi era esente dal pagamento Imu 2012 lo sarà anche con la Tasi quest’anno. Per le abitazioni principali di lusso l’aliquota sarà allo 0,6%, come nel 2013, con detrazione fissa di 200 euro, e aliquota al massimo per le seconde case.

Aliquota sulle prime case al massimo, invece, a Genova, anche se il Comune precisa che grazie alle detrazioni previste non si verserà più di quanto pagato nel 2012; aliquota al 10.6 per mille su abitazioni di lusso, negozi, aziende, capannoni industriali.

Per calcolare la nuova tassa sulla casa 2014 si può utilizzare il seguente calcolatore gratuito.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marcello Tansini pubblicato il