BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Tasi, Imu, Iuc 2014: Firenze, Genova e altre città. Calcolo prima casa, seconda casa, terreni

Aliquote Tasi a Milano, Roma, Bologna, Firenze, Genova: quando si pagherà la nuova tassa 2014 e quanto costerà




Sono state fissate per il 16 giugno e il 16 dicembre le date di pagamento della Tasi, insieme a quella dell’Imu. E per effettuare il pagamento entro i termini fissati, ogni Comune può ancora, fino alla fine di aprile, stabilire le aliquote di pagamento per quest’anno.  A Milano l’aliquota è stata aumentata dello 0,8 per mille su tutti gli immobili, ad eccezione della prima casa; a Roma è stata definita l’aliquota indifferenziata al 2 per mille; e a Bologna, alzata al massimo l'aliquota sulle prime case (3,3% di aliquota) e al tesso massimo del 10,6 per mille per negozi e capannoni industriali.

Stabilite le aliquote Tasi 2014 anche a Firenze, dove la tassa sulle prime abitazioni non di lusso sarà portata allo 0,33% e il Comune ha precisato che chi era esente dal pagamento Imu 2012 lo sarà anche con la Tasi quest’anno. Per le abitazioni principali di lusso l’aliquota sarà allo 0,6%, come nel 2013, con detrazione fissa di 200 euro, e aliquota al massimo per le seconde case.

Aliquota sulle prime case al massimo, invece, a Genova, anche se il Comune precisa che grazie alle detrazioni previste non si verserà più di quanto pagato nel 2012; aliquota al 10.6 per mille su abitazioni di lusso, negozi, aziende, capannoni industriali.

Per calcolare la nuova tassa sulla casa 2014 si può utilizzare il seguente calcolatore gratuito.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il