Mutui Aprile 2014 tasso fisso e varabile agevolati: lista banche che li concedono aggiornata

Le banche che hanno aderito alla convenzione per concedere mutui a tassi agevolati: quali sono. Elenco completo attuale

Mutui Aprile 2014 tasso fisso e varabile


Banca Sella, Credito Valtellinese, Cassa di risparmio di Ravenna, Unicredit e IntesaSanpaolo: sono queste le ultime banche che hanno aderito alla convenzione Abi-Cdp per l'accesso ai 2 miliardi stanziati per concedere mutui a tassi agevolati a particolari categorie di richiedenti mutui per l’acquisto di una prima casa. Alla convenzione era stata inizialmente comunicata l’adesione di 20 istituti di credito, molti dei quali, però, ancora oggi non vi hanno aderito ufficialmente.

L'accordo tra ABI (Associazione bancaria italiana) e Cassa Depositi e Prestiti prevede un Plafond Casa, fondo stanziato del valore di 2 miliardi di euro per l’erogazione di mutui a tassi agevolati destinati innanzitutto a giovani coppie, famiglie numero, con più di tre figli, e famiglie con soggetti disabili, per l’acquisto di immobili ad uso abitativo e interventi di ristrutturazione per l’efficienza energetica’.

Chi usufruisce del plafond casa, che sarà concesso previa presentazione e accettazione della domanda da parte degli interessati, potrà richiedere importi massimi di 250mila euro per l’acquisto di un immobile residenziale senza interventi di ristrutturazione; di 100mila euro per gli interventi di ristrutturazione che prevedono un miglioramento dell’efficienza energetica; e di 35mila, per l’acquisto di un immobile residenziale con miglioramento dell’efficienza energetica.

Di seguito le banche aderenti alla convenzione Abi-Cdp: Banca Sella; Banca di credito cooperativo di Riano; Banca di credito cooperativo di Cambiano; Credito Valtellinese; Banca di credito cooperativo di Cesena e Ronta; Cassa di Risparmio di Ravenna; Credito cooperativo delle Prealpi; Banca Alpi Marittime-Credito cooperativo Carrù, Credito cooperativo Castenaso; Credito cooperativo Ravennate ed Imolese, Banca di credito cooperativo di Spello/Bettona e Banca di credito cooperativo Giuseppe Toniolo di Genzano; Banca di credito cooperativo di Napoli; Banca di Ripatransone-Credito cooperativo; Banca di credito cooperativo dei comuni cilentani; Banca Santo Stefano-Credito cooperativo-Martellago-Venezia; Credito cooperativo di Ostra e Morro d'Alba, Credito cooperativo San Giovanni Rotondo; credito cooperativo di Frascati; Unicredit e Intesa Sanpaolo.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Chiara Compagnucci pubblicato il