Mutui, conti depositi, prestiti personali, spread, Borse e azioni 2014 Maggio: previsioni mese

Andamento e previsioni mercati finanziari e mercato mutui e prestiti: cosa succederà in questo mese e nei prossimi

Mutui, conti depositi, prestiti personal


Si muove il mercato dei mutui e presiti e rispetto a qualche mese fa le banche sono tornate a concedere mutui per l’acquisto di prime case. Sono inoltre diversi gli istituti di credito che in questo mese di maggio propongono nuove offerte con tassi in ribasso e le previsioni sono rosee considerando che la Bce dovrebbe anche tagliarli. Nonostante i tassi che scendono, gli importi erogati restano sempre abbastanza bassi e per ottenere un mutuo resta sempre più semplice se ci si presenta in banca quasi con la metà del valore dell’immobile che si intende acquistare, quindi presentando garanzie importanti.

Previsioni rosee anche per Borse e listini azionari, come del resto avevano previsto diversi analisti già mesi fa. Le ottime performance si stanno registrando tanto sulle Borse europee che su quella Usa. Questo andamento è sintomo che i mercati mostrano fiducia per le riforme annunciate dal premier Renzi, mentre lo spread tra Btp e Bund resta su quota 150-160, e difficilmente scenderà.

L’andamento dello spread che rimane su tale livelli e le future mosse della Bce che dovrebbe tagliare i tassi di interessi, dovrebbero anche avere effetti sui conti deposito, che dovrebbero registrare tassi in calo, nonostante la tassazione che salirà dal primo luglio, passando dal 20 al 26%.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Chiara Compagnucci pubblicato il