BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pos bancomat professionisti 2014 obbligatorio: per chi, come e quando da 30 Giugno. Regole ufficiali

Obbligatoria a partire dal prossimo 30 giugno la dotazione dei Pos per i liberi professionisti: come funzionerà




Sarà obbligatoria a partire dal prossimo 30 giugno la dotazione dei Pos per i liberi professionisti per pagamenti superiori ai 30 euro. Le legge ‘impone perentoriamente e in modo generalizzato che a decorrere dal 30 giungo 2014, i soggetti che effettuano l'attività di vendita di prodotti e di prestazioni di servizi, anche professionali, sono tenuti ad accettare anche pagamenti effettuati attraverso carte di debito’.

Si tratta di una nuova norma volta a contrastare il fenomeno del’evasione fiscale, tracciando ogni tipo di pagamento e sarà in vigore per tutti i professionisti a prescindere dal reddito dichiarato nel precedente anno precedente. Viene, dunque, meno la regola inizialmente stabilita che prevedeva la dotazione del Pos solo per imprese e professionisti con fatturato superiore a 200mila euro nell'anno precedente a quello del pagamento.

Ma, secondo il presidente dell'ordine Leopoldo Freyrie, “L'obbligo di utilizzo del Pos da parte dei professionisti nulla ha a che fare con i principi di tracciabilità dei movimenti di denaro, realizzabili semplicemente con il bonifico elettronico configurandosi, invece, come una vera e propria gabella medioevale impropriamente e ingiustamente pagata a un soggetto privato terzo, le banche, che, oltretutto, non svolgono alcun ruolo, nel rapporto tra committente e professionista”.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il