BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Tfa Ordinario 2014, concorso scuola 2015 nuovo: decreto Ministro Giannini con graduatorie d'istituto

Confermato avvio nuovo Tfa Ordinario e novità da ministro Giannini su graduatorie di istituto: cosa cambierà e come funzioneranno




Il ministro Giannini ha confermato, nonostante le sue prime prese di posizione, il via ad un nuovo concorso per la scuola che si dovrebbe tenere nella prossima primavera, 2015, ma novità arrivano anche per quanto riguarda i Tfa. Confermato il bando per il secondo ciclo del Tfa Ordinario, che verrà pubblicato domani 9 maggio sullo stesso sito del Miur,e che prevede l’inizio delle prove il prossimo luglio, il ministro dell’Istruzione ha anche firmato un nuovo decreto sulle graduatorie di istituto, che interessa circa 8mila scuole e 500mila docenti, per l’assegnazione delle cattedre ai supplenti già a settembre. Il decreto che riapre le graduatorie permetterà, infatti, di chiamare subito i supplenti evitando così cattedre vuote a inizio anno scolastico.

Continueranno, comunque, ad essere aggiornate ogni tre anni le graduatorie di istituto e ogni anno, a giugno e a dicembre, ci sarà possibilità di inserimento per chi è abilitato e chi ha acquisito nel frattempo l'abilitazione attraverso i Tfa, i Percorsi abilitanti speciali (Pas) riservati a chi aveva già alcuni anni di servizio alle spalle, i corsi di laurea in Scienze della formazione primaria.

Tornando ai Tfa, il ministro dell'Istruzione ha firmato il bando da 22.450 posti che offre la possibilità di entrare nel mondo dell’insegnamento e dei concorsi a cattedra ad altrettanti laureati, riservando altri 6.630 posti ai docenti già abilitati che vogliono specializzarsi sul sostegno.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il