BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Tfa Ordinario 2014, PAS Speciali, graduatorie istituto: ricorsi già pronti. No decreto ufficiale

Organizzazioni sindacali pronte a presentare primi ricorsi su decreto per la scuola: proteste sulle graduatorie




Mentre si attende ormai da giorni, rispetto all’annuncio ufficiale, la pubblicazione del bando del secondo ciclo del Tfa Ordinario, rimandato a causa di alcuni errori tecnici sui requisiti necessari per l’accesso, i sindacati sul piede di guerra, sia perché per tali corsi non vi sono riferimenti al personale in esubero, sia contro il decreto sulle graduatorie di istituto.

Flc Cgil, Cisl Scuola, Uil Scuola, Snals Confsal, Fed, e Gilda Unams hanno diffuso un comunicato in cui riportano “Il decreto che il ministro Giannini dichiara di aver firmato per l’aggiornamento delle graduatorie di istituto presenta vizi di illegittimità. Senza il previsto percorso istituzionale modifica le tabelle per l’attribuzione del punteggio per le abilitazioni, introducendo palesi elementi di iniquità e irragionevolezza, creando inaccettabili disparita e conflittualità tra gli aspiranti alle supplenze”.

Ed è per questo motivo che le organizzazioni sindacali della scuola sono pronte a presentare ricorsi al Tar sul decreto ministeriale che modifica le tabelle per l’aggiornamento delle graduatorie. Polemiche poi anche sulla differenza di punteggio tra Tfa e Pas.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il