BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Tasi: prima rata. Scadenza Comuni 16 Giugno o 16 Settembre 2014. Per chi, come e quando

Rischia di slittare dal 16 giugno al 16 settembre il primo pagamento della nuova Tasi: situazione, richieste e come fare calcolo




Monta la confusione sulla Tasi e sul pagamento della nuova tassa sulla casa a causa dei ritardi dei Comuni nel comunicare aliquote e detrazioni, ma il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Delrio rassicura e parla di un'eventuale proroga del pagamento dell'imposta. E invita “i comuni che non lo hanno fatto a causa delle elezioni a decidere alla svelta. Questo governo è molto concreto e dice la verità. In sede di prima applicazione un pò di problemi ci saranno e dunque ai cittadini dico: abbiate pazienza con vostri sindaci. In queste ore è in corso un incontro con i sindaci e il governo e penso che la prossima settimana si saprà se ci sarà una proroga o no”.

Intanto, il presidente dell'Anci Fassino su una possibile proroga del primo pagamento Tasi dal 16 giugno al 16 dicembre, ha detto: “Se il governo vuole intervenire e prorogare i termini per il pagamento della prima rata della Tasi lo può legittimamente fare: è sovrano. Certo non spetta ai Comuni decidere le scadenze per il pagamento dell'Imu e della Tasi. Ma, sia chiaro: alla proroga il governo dovrà accompagnare l'anticipazione delle risorse ai Comuni. L'intera Tasi vale oltre 4 miliardi. Non meno della metà, dunque”.

E spiega: “Noi la proroga non l'abbiamo chiesta. Spetta al governo decidere. Noi abbiamo avanzato una proposta che consideriamo ragionevole: introdurre un doppio regime. I Comuni che hanno deliberato le nuove aliquote riscuoteranno l'imposta il 16 giugno. Per gli altri, che comunque dovranno definire le aliquote entro il 31 luglio, si potrà rinviare a una nuova scadenza il 16 settembre. Oppure il governo può decidere una proroga per tutti al 16 settembre. Purché, quale che sia la soluzione il governo garantisca ai Comuni che usufruiranno della proroga l'anticipazione di quanto avrebbero dovuto incassare il 16 giugno”.

Intanto per calcolare la Tasi nei Comuni dove sono state decise le aliquote basta cliccare sul seguente calcolatore:

http://www.webmasterpoint.org/servizio/calcolo-iuc-imu-tasi-tari/prima-casa/

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il