BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Indulto e Amnistia: oggi incontro Orlando-Ue per Testo Unico di Legge e Riforma Giustizia a Giugno

Misure di indulto e amnistia slittate a giugno con Riforma della Giustizia? Ma Italia davanti a Corte Ue il 28 maggio. La situazione




E’ saltata la scorsa settimana la presentazione, come previsto da calendario, del testo unificato su misure di indulto e amnistia che avrebbe dovuto illustrare la Ginetti ma che sarebbe stata rimandata alla prossima settimana, probabilmente dopo l’incontro che il ministro Orlando terrà a Strasburgo fra due giorni, il 22 maggio, ma la decisione definitiva in merito potrebbe arrivare a giugno, quando arriverà la riforma della Giustizia.

Il ministro degli Interni Angelino Alfano ha infatti annunciato “A giugno il tema della riforma della giustizia è già nell’agenda del governo. Ci saranno molti capitoli, abbiamo un’idea molto chiara e diversa dalla sinistra. Io sono molto attento al rafforzamento dei poteri di contrasto nei confronti della criminalità organizzata”. Sui provvedimenti contro criminalità economica e finanziaria: “Credo, non ne abbiamo ancora parlato, che su auto-riciclaggio e falso in bilancio si andrà avanti. Anche su questo Ncd avrà una posizione avanzata e non sulla difensiva”.

E la riforma della Giustizia potrebbe essere occasione di novità su misure di indulto e amnistia anche se entro il 28 maggio l’Italia in realtà dovrebbe presentare all’Ue misure già definite di soluzione contro il problema del sovraffollamento delle nostre carceri, nonché di miglioramento delle condizioni di vita in cella dei detenuti, quindi entro quella data comunque dovrebbe essere pronto almeno il testo unico.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il