Tasi calcolo prima casa, capannoni, seconda casa. Quando e quando si paga

Proroga pagamento acconto Tasi approvata: modalità di calcolo della nuova tassa sulla casa e chi paga a giugno e chi a settembre. Le novità

Tasi calcolo prima casa, capannoni, seco


Dopo una serie di richieste, il governo ha deciso di approvare ala proroga di pagamento dell’acconto Tasi  dal 16 giugno al 16 settembre, slittamento che però non riguarderà tutti i Comuni. Ne saranno, infatti, interessati solo quelli che entro il 23 maggio non avranno deliberato le aliquote. Una nota del ministero dell'Economia ha chiarito che ‘per tutti gli altri Comuni la scadenza per il pagamento della prima rata della Tasi resta il 16 giugno’. Secondo la Uil, dai dati stimati sulle città campione, il costo medio della Tasi sarà di 240 euro a famiglia, a fronte dei 267 euro pagati nel 2012 per l'Imu, con l’aggravante però che la Tasi dovrà essere versata anche dai proprietari di prime case che sono stati invece esentati dall’Imu.

Se quindi l’anno scorso avevano tirato un sospiro di sollievo per un pagamento in meno, da quest’anno si torna a pagare un’altra tassa sulla casa. Entrando più nel dettaglio, in base alle probabili aliquote che saranno deliberate nelle grandi città, ma che devono ancora essere pubblicate sul sito del Mef, a Torino, in media, la Tasi costerà 468 euro contro i 475 euro dell'Imu per l'anno 2012; a Milano 430 euro contro 396 euro; a Genova 439 euro contro i 372 euro precedenti; a Roma 410 euro contro 537; a Palermo 154 euro contro i 152 dell'Imu.

Il calcolo Tasi ricalca le procedura di calcolo dell’Imu, che si basa sulla rendita catastale. Per calcolarla basta dunque conoscere questo valore e il coefficiente del proprio immobile, dopo di che basterà seguire le istruzioni. Il calcolo può essere effettuato semplicemente anche online cliccando sul seguente calcolatore, inserendo i dati richiesti e dove vi saranno le aliquote aggiornate.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il