Pensioni anziniatà e vecchiaia Governo Renzi: partiti e proposte campagna elezioni europee 2014

Dibattito pensioni aperto fra Forza Italia, Pd, Movimento 5 Stelle e Lega in vista delle prossime europee di domenica prossima: posizioni e promesse

Pensioni anziniatà e vecchiaia Governo R


Silvio Berlusconi promette pensioni minime da 800 euro, stipendi per casalinghe fino a mille euro e cure odontoiatriche per gli anziani a carico dello Stato, il premier Renzi rilancia con sgravi fiscali anche per i pensionati, sulla scia del bonus di 80 euro in busta paga dei dipendenti statali, e con aumenti per gli assegni pensionistici più bassi dal prossimo 2015, sostenuto dal ministro dell’Economia Padoan. E le pensioni sembrano essere diventate una sorta di sloga elettorale. In vista, infatti delle europee di domenica prossima, Renzi annuncia “Il bonus irpef di 80 euro per chi lavora e per i disoccupati, e anche ai pensionati”.

E precisa: “Il bonus degli 80 euro in busta paga sarà mensile e per sempre. Questa stessa cifra degli 80 euro arriverà ai pensionati nel 2015. Le cifre economiche sono sostanzialmente le stesse che hanno riguardato le famiglie: se si prende mille euro ne avranno mille e ottanta”. E auspica: “Spero che la gente voti il Pd. Non è che il giorno dopo le elezioni cambi il governo: queste sono elezioni per cambiare l’Europa”, facendo dunque capire che lo scenario italiano è ben separato da quello europeo.

E se Forza Italia e Pd propongo cambiamenti e forme di flessibilità pensionistica, più radicale il Movimento 5 Stelle che chiede una completa abrogazione dell’attuale legge Fornero: “La legge Fornero è l' unica in Europa che, con la sua retroattività, ha gettato nella più profonda disperazione tutti quei lavoratori che avevano già sottoscritto gli accordi e che, di fatto, avevano già perso il lavoro. I cittadini alla Camera e Senato del Movimento 5 Stelle non ci stanno”. D’accordo con questa posizione anche la Lega Nord secondo cui, tra l’altro, sarebbe necessario reintrodurre la pensione di anzianità.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marianna Quatraro pubblicato il
Puoi Approfondire