BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Tasi 2014: calcolo online prima casa, seconda casa, terreni. Aliquote e detrazioni

Come calcolare online primo versamento acconto Tasi: come si paga, aliquote e detrazioni decise dai vari Comuni




Aliquote e detrazioni ufficiali sono ormai state comunicate, almeno in alcuni di Comuni, e il calcolo di quanto versare di nuova Tasi si può facilmente effettuare online attraverso calcolatori grazie ai quali ogni cittadino saprà quanto pagare. Il versamento dell’acconto è in programma per il 16 giugno ma questa scadenza non vale per tutti: i Comuni che infatti entro lo scorso venerdì non hanno deliberato le nuove aliquote di quest’anno pagheranno il prossimo 16 ottobre.

Per calcolare la tassa si parte dalla rendita catastale, che chiaramente varia per ogni immobile, si rivaluta del 5%, il risultato di moltiplica per i diversi coefficienti degli immobili da considerare, e al valore ottenuto si applicano le aliquote, stabilite per prime abitazioni, seconde case, terreni e immobili commerciali.

Se decise dai Comuni, devono essere poi sottratte le eventuali detrazioni, valide solo per le abitazioni principali e sostegno delle famiglie meno abbienti e numero. Ma molti Comuni, pur alzando al massimo le aliquote su prime case e altri immobili, aumentandole rispettivamente al 3,3 per mille e all’11,4 per mille, non hanno definito detrazioni.

La Tasi si paga con modello F24 e bollettino postale e non saranno inviati, come invece accade per la Tari sui rifiuti, bollettini precompilati ad ogni cittadino. Si attende inoltre di sapere se la proroga di ottobre varrà anche per il versamento dell’acconto relativo alle seconde case, visto che inizialmente era stato stabilito che esse pagassero comunque entro il 16 giugno.

Per effettuale online il calcolo della nuova Tasi si può usare il seguente calcolatore aggiornato

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il