BusinessOnline - Il portale per i decision maker


Azioni e obbligazioni Italia, Europa 2014 Giugno-Luglio: previsioni, consigli analisti.Cosa comprare

Quali i migliori investimenti in Italia ed Europa su cui puntare oggi? Tutto dipende dalle prospettive economiche d’Europa. La situazione




“Arrivano soldi per banche e imprese. E riporteremo l’inflazione al di sotto del 2% come da mandato. Non voglio neanche pensare cosa significherebbe per la Germania portare l’obiettivo al 5%”, queste le parole di Mario Draghi in vista della nuova riunione Bce del prossimo 5 giugno, occasione durante la quale la Banca Centrale potrebbe abbassare i tassi dallo 0,25% allo 0,10%, e inietterà liquidità alle banche a tassi bassi, a condizione però che le banche usino questa liquidità per prestiti alle aziende. Se non sarà rispettata questa condizione, allora la Bce bloccherà i prestiti. Ma quale sarà l’andamento sul mercato azionario e obbligazionario dopo le prossime mosse della Bce?

Secondo un sondaggio condotto da Swg riportato su CorrierEconomia, il 52% degli italiani ritiene che la definizione dell’euro non verrà intaccata dal risultato delle elezioni europee, motivo per il quale l’azionario potrà continuare a rappresentare un buon investimento insieme alle obbligazioni, strumenti che hanno fornito comunque rendimenti interessanti finora. Bene sempre oro e petrolio, che continuano ad avere grande valore, ma anche le azioni dei Paesi Emergenti, il cui valore è quasi raddoppiato (+197%).

Bene anche guardare ai Btp italiani (+98,7%), come buoni investimenti capaci di offrire un buon rendimento, e a Bot (+44,7%), Cct (+53,8%) e Ctz (+56,1%). Ma se l’euro, che oggi quota 1,36 contro dollaro, tornasse al valore della sua nascita - 1,18, questi investimenti garantirebbero rendimenti decisamente positivi per i risparmiatori  italiani ed europei.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il