BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Tfa Ordinario 2014: meno posti disponibili. Chiarimenti Miur anche per graduatorie. Data elenchi

Ultime notizie sui prossimi Tfa Ordinari: quando si terranno i corsi, chi può accedere e scadenza domanda di iscrizione




Si svolgeranno dal 14 al 31 luglio le prove preselettive per l’accesso ai corsi del prossimo Tfa Ordinario, test che saranno uguali in tutta Italia, e che consisteranno in 60 domande per ogni classe di concorso. Il candidato che supera il test preliminare con un punteggio di 21/30 accederà alla prova scritta, che si svolgerà ad ottobre. I posti disponibili per il prossimo Tfa Ordinario sono 22.450, di cui 6.630 per il sostegno, ma, per esempio, l'Università della Basilicata ha reso noto che sono disponibili meno posti rispetto a quelli previsti e per cui ci si può iscrivere su Cineca.

Per ulteriori informazioni si può consultare il seguente link http://diventareinsegnanti.orizzontescuola.it/2014/06/10/tfa-tutte-le-news-sul-test-di-ingresso/. Le domande di iscrizione si possono inoltrare entro le 14 di lunedì 16 giugno. Tra le certificazioni che si possono presentare per i prossimi Tfa Ordinari ci sono quelle linguistiche valutabili se rilasciate dagli enti accreditati di cui al DM prot. 3889 del 7 marzo 2012 (anche se rilasciate precedentemente) e dai centri linguistici di Ateneo valide solo per il livello B2, mentre la laurea in lingue straniere non è valutabile come certificazione linguistica.

Valide anche le certificazioni informatiche valutabili se rilasciate da soggetti accreditati dagli enti di riferimento (AICA, MICROSOFT, CISCO ecc.). Per i titoli Lim e Tablet, l'attestato deve riportare la durata del percorso e il superamento dell'esame finale. In tutto tre le prive da superare per accedere ai corsi: un test preliminare, una prova scritta e una prova orale.

Per superare la prova preselettiva ed accedere così al TFA Ordinario 2014 II ciclo bisognerà totalizzare almeno 21 punti su 30; la prova scritta si terrà ad ottobre e anche qui sarà necessario conseguire minimo 21/30 per accedere alla prova orale, prova che si riterrà superata con votazione minima 15/20. I corsi partiranno a novembre.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il