BusinessOnline - Il portale per i decision maker


Mutui, conti deposito, prestiti, conti correnti: offerte Giugno 2014 migliori servizi finanziari

Tutte le migliori offerte di prodotti finanziari disponibili in questo mese di giugno 2014: quale scegliere e su cosa puntare




La scorsa settimana la Bce ha effettuato un nuovo taglio dei tassi per sostenere la ripresa dell’economia reale, mossa che su mutui e prestiti dovrebbe portare (anche se ci vorrà un po’) ad un abbassamento dei trassi che li renderà, dunque, più convenienti, mentre dal prossimo luglio sale, dal 20 al 26%, la tassazione su tutti gli strumenti finanziari, azioni, obbligazioni, conti deposito, fondi, ecc, ad eccezione di Btp e fondi pensioni.

Volendo fare una panoramica sulle migliori offerte per ogni investimenti eventuale oggi disponibile, partendo dai mutui, il cui mercato in questi mesi sembra si stia riprendendo, secondo l'ultimo Osservatorio sul mercato dei mutui di MutuiOnline.it, comparatore online di oltre 50 tra le principali banche operanti in Italia, per una richiesta di mutuo per un importo di 100mila euro che copre il 50% del valore dell'immobile (prima casa) chiesto da un impiegato di 35 anni, milanese, il miglior tasso variabile a 10 anni si attesta a un tasso nominale del 2,41% con un Isc (Indice sintetico di costo, paragonabile al Taeg) del 2,69%, mentre a 20 anni, l'Isc passa al 2,63%, a 30 anni al 2,7%, mentre i migliori tassi fissi si attestano invece a 10, 20 e 30 anni  rispettivamente al 4,22%, 4,78%, 4,91%.

Passando ai prestiti personali, che continuano ad essere richiesti in maniera consistente dagli italiani che hanno bisogno di liquidità, le migliori offerte per questo mese di giugno 2014 sono quelle proposte da Findomestic Credito Veicoli che per una somma di 10mila euro prevede un tan dell’8,75% e un taeg del 9,11 %. Il prestito è disponibile per tutti coloro che hanno un'età compresa tra 18 e 75 anni, non prevede alcuna spesa istruttoria, e in caso di rimborso anticipato, il cliente dovrà rimborsare a Findomestic un'indennità pari all’1% se il contratto sarebbe stato ancora valido per più di un anno e allo 0,5% per un contratto da pagare ancora per un periodo inferiore ad un anno; e Compass.

In quest’ultimo casi si tratta di un prestito personale che per 10mila prevede un tan del 9,90 % e un taeg dell’11,02%, per un totale da restituire di 14.156 euro. Questo prestito è rivolto a tutti coloro che abbiano un'età compresa tra 18 e 70 anni e può essere richiesto per qualsiasi finalità. I documenti richiesti sono fotocopia di un documento di riconoscimento, del codice fiscale, una copia del giustificativo di reddito. Il rimborso del finanziamento avviene tramite addebito sul conto corrente bancario con rate mensili.

Tra le migliori proposte di conto corrente di giugno 2014, spiccano quelle di Conto Yellow di CheBanca!, conto corrente online remunerato, senza canone e imposta di bollo per il primo anno, mentre dall’anno successivo 24 euro all’anno, azzerabili utilizzando il conto. Questo conto corrente prevede un tasso d’interesse fino all’1,50% annuo nominale e comprende anche un dossier titoli e una carta di credito su richiesta; e di CheBanca! Online, conto corrente online senza canone annuo né imposta di bollo dell’istituto, con gratis prelievi presso ATM di altre banche, anche all’estero, e bonifici; e quella di Conto Corrente Arancio, conto a zero spese, che non prevede canone annuo e imposta di bollo in nessun caso. Gratuiti anche prelievi, bonifici online e allo sportello, le commissioni per i prelievi allo sportello e presso ATM di altre banche.

Non mancano consigli anche per la scelta di conti deposito, preferiti ancora da tanti italiani che vogliono mettere al sicuro i propri risparmi. Tra le migliori offerte di questo mese troviamo quella di Conto Deposito Che Banca! che prevede un tasso lordo del 2% (netto 1,60%) a 12 mesi, non prevede alcuna spesa ma si paga l’imposta di bollo di 40 euro; permette inoltre l’estinzione anticipata ma perdendo gli interessi maturati al tasso base dell’1%.

Buona anche la proposta ContoSuIBL di IBL Banca, che offre invece un tasso lordo del 2,45% per i vincoli a 24 mesi (netto 1,96%), non prevede il pagamento del canone mensile, o di apertura, gestione, chiusura, inoltre l’imposta di bollo è a carico di IBL Banca.

I migliori Prestiti personali senza busta paga e finanziamenti DICEMBRE 2016. In questo articolo proponiamo i migliori finanziamenti senza bisogno di presentare la busta paga e senza garanzie, ma anche prestiti personali, finanziamenti per attività e liberi professionisti con bassi tassi d'interesse.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il