Italia, retribuzioni a record 4,0% in gennaio, a 3,4 in febbraio

Le retribuzioni contrattuali hanno toccato a gennaio con un rialzo del 4,0% la massima variazione annua da ottobre 1997



Le retribuzioni contrattuali hanno toccato a gennaio con un rialzo del 4,0% la massima variazione annua da ottobre 1997.

Lo rende noto Istat.

A gennaio la variazione mensile è stata dello 0,8%.

A febbraio la variazione mensile è stata dello 0,1%, quella annua del 3,4%.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
Fonte: pubblicato il