BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni anzianità, donne,precoci, vecchiaia,usuranti,uomini Governo Renzi: tre nuove proposte reali

Quali possibili interventi sulle pensioni potrebbero esserci oggi con CdM per riforma pubblica Amministrazione?




AGGIORNAMENTO: Ancora notizie interessanti per quanto riguarda la riforma delle pensioni e prepensionamento statali e privati. Tre nuove soluzioni e leggi sono state ipotizzate in Riforma Pa, nel disegno legge delega, ma probabilmente troveranno la loro formulazione ufficiale e, speriamo approvazione, in Decreto Welfare lo stesso a cui sta lavorando Ministro Poletti e che Renzi ha dichiarato dovrebbe essere pronto in Luglio.

Qualche giorno fa, il governo Renzi ha presentato la bozza del decreto legge per la riforma della Pubblica amministrazione che oggi sarà in Consiglio dei Ministri e che si compone di 26 articoli. Oltre all'eliminazione l'istituto del trattenimento in servizio, prevede, tra le altre misure, mobilità obbligatoria per i dipendenti pubblici entro 100 chilometri, fino a due anni di prepensionamento in caso di esuberi ma anche allargamento delle maglie del turn over, cancellazione del trattamento di servizio e probabili aumento tasse auto dal prossimo anno.

Controverso il capitolo pensioni, per cui si attendono prepensionamenti, in realtà però da definire e chiarire. Il ministro Madia durante l'incontro di ieri giovedì 12 giugno con i sindacati ha smentito i prepensionamenti, prevedendo però norme ad hoc per anticipare la pensione su base volontaria. Non arriverà dunque la svolta che si attendeva con la possibilità di mandare in pensione prima dipendenti, come lavoratori precoci e usuranti che attendono modifiche da tempo, ma arriverà, probabilmente, l'opzione donna.

Potrebbero essere, infatti, solo le donne lavoratrici dipendenti a godere della possibilità di andare in pensione prima, a 57 anni con 35 di contributi, accettando il sistema contributivo per il calcolo dell'assegno previdenziale finale. Tale possibilità, si auspica, possa essere estesa anche agli uomini e prorogata fino al 2018.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il