BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Tfa Ordinario 2014: aggiornamenti importanti. Novità Miur settimana, ma non solo

Novità e chiarimenti sui corsi del prossimo Tfa Ordinario: i corsi partono a novembre mentre il test preliminare si svolge a luglio. Informazioni




Sono in programma dal 14 al 31 luglio i test di preselezione per accedere ai corsi del prossimo Tfa Ordinario, che inizieranno a novembre. I test, come precisato dal Miur, saranno uguali in tutta Italia, consisteranno in 60 domande per ogni classe di concorso, e per accedere alle prove successive si dovrà raggiungere un punteggio almeno di 21/30.

Il candidato che supererà il test preliminare potrà sostenere la prova scritta prima e quella orale poi, che si svolgeranno ad ottobre. Secondo quanto precisato dal Miur, supererà il test preliminare il candidato che consegue un punteggio di 21/30 e che potrà avere quindi accesso allo svolgimento della prova scritta, che si svolgerà ad ottobre. Anche per passare questa prova bisognerà avere un punteggio di 21/30 per passare all’ultima prova orale. Se al termine delle tre prove risulterà idoneo, accederà ai corsi di novembre.

I posti disponibili per il prossimo Tfa Ordinario sono 22.450, di cui 6.630 per il sostegno, ma, per esempio, l'Università della Basilicata ha reso noto che sono disponibili meno posti rispetto a quelli previsti e per cui ci si può iscrivere su Cineca.

L’iscrizione si può effettuare entro le 14 di lunedì 16 giugno esclusivamente in via telematica sul sito del Cineca e per confermare l’iscrizione bisognerà pagare un contributo compreso tra i 50 e 150 euro. Potranno essere presentate poi le certificazioni linguistiche valutabili se rilasciate dagli enti accreditati e le certificazioni informatiche sempre se rilasciate da soggetti accreditati dagli enti di riferimento (AICA, MICROSOFT, CISCO ecc.).

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il