BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Tfa Ordinario: costi totali per la partecipazione oltre iscrizione. I primi dati

Contributo per confermare l’iscrizione ma anche pagamenti per la frequentazione dei corsi di novembre: i costi che comporta il prossimo Tfa Ordinario




Non solo pagamento del contributo, che varia fra i 50 e i 150 euro, in base a quanto deciso dalle singole Università, e che vale come conferma di iscrizione al test preliminare per l’accesso di corsi del prossimo Tfa Ordinario, ma bisognerà pagare,come del resto si sapeva già, anche la partecipazione ai corsi. Si attendono ancora notizie ufficiali da diverse università, mentre altre, come quella della Valle D’Aosta, hanno già diffuso le prime informazioni ed eventuali costi.

In Valle d'Aosta, l'importo delle tasse e dei contributi a carico degli studenti sarà di 3.500 euro; altre informazioni arrivano dall’Università di Teramo che spiega pagare se il candidato si è iscritto sono più di 3. Nella nota diffusa si legge ‘Il tetto massimo del pagamento è di €150 per cui, ad esempio, in caso di iscrizione a 5 classi di cui 2 accorpati occorrerà effettuare questo conteggio: 50 euro per le due classi accorpate e 50 euro per ciascuna delle altre classi per un massimo totale non superabile di 150 euro’.

Novità anche in Sardegna, dove, mentre si devono comunicare ancora i costi ufficiali per i corsi, l'Ufficio Scolastico della regione ha invitato i candidati ai corsi del prossimo Tfa, che hanno presentato domanda di iscrizione entro la scadenza dello scorso 16 giugno ma che risultano in condizioni di disabilità o con disturbi specifici di apprendimento per cui hanno bisogno di ausili per lo svolgimento del test di selezione, a inoltrare domanda con specifica richiesta della tipologia di ausilio di cui si necessita.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il