Ryanair consentirà l'uso dei cellulari durante il volo

Ryanair e OnAir hanno annunciato il 30 agosto scorso un’accordo che vedrà l’intera flotta di Boeing 737 di Ryanair munita di sistemi per la comunicazione telefonica a bordo di OnAir



Ryanair e OnAir hanno annunciato il 30 agosto scorso un’accordo che vedrà l’intera flotta di Boeing 737 di Ryanair munita di sistemi per la comunicazione telefonica a bordo di OnAir. L’annuncio farà di Ryanair la prima compagnia aerea Europea ad offrire un servizio di telefonia mobile Europeo durante i voli su tutta la flotta e per tutti i passeggeri attraverso i loro cellulari e smartphone.

L’accordo comporterà che dalla metà del 2007 (soggetto all’approvazione dell’autorità pertinente) i passeggeri di Ryanair potranno chiamare, mandare messaggi e e-mail usando il loro telefonino, BlackBerrys e Treos alla tariffa che rispecchierà gli addebiti del roaming internazionale.

OnAir intende predisporre 50 aeromobili di Ryanair durante la seconda metà del 2007, con il rimanente della flotta che riceverà l’installazione a partire dall’inizio del 2008 in poi.
Mobile OnAir verrà offerto su tutti i voli del network Ryanair composto da più di 360 rotte che coprono 23 Stati in tutta Europa. Rayanir sarà la prima compagnia aerea ad offrire questa telefonia cellulare a tutti i passeggeri su tutti i 200 aerei della flotta. Sviluppato dagli specialisti della comunicazione in volo di OnAir, Mobile OnAir usa avanzate e leggere tecnologie a bordo per permettere ai passeggeri di effettuare e ricevere chiamate, scambiarsi SMS e connettersi alla casella di posta attraverso link satellitari a banda larga e un network a terra che saranno forniti dal partner per le infrastrutture telefoniche di OnAir, Monaco Telecom.

La soluzione OnAir permette agli operatori di telefonia mobile di addebitare ai passeggeri che utilizzano Mobile OnAir a tariffe in linea con l’attuale costo di roaming internazionale sulla normale fattura telefonica mensile dei passeggeri.

Ryanair riceverà una commissione da OnAir sul ricavo generato dalle chiamate effettuate dai passeggeri a bordo dei suoi aerei.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il