BusinessOnline - Il portale per i decision maker








770 2014: scadenza e proroga. Quando e come sarà concessa. Domande e risposte

Problemi e richieste per nuova presentazione del modello 770: situazione e previsioni approvazione proroga a settembre 2014




In tanti e per diversi motivi stanno chiedendo la proroga di presentazione del Modello 770. Cerchiamo di capire se e quanto sarà possibile arrivi questo slittamento.

- 770 2014 proroga al 30 settembre 2014 dal 31 Luglio. Chi la chiede?

La richiesta di proroga di scadenza della presentazione del modello 770 è stata avanzata da associazioni di commercialisti, intermediari finanziari, consulenti del lavoro, società di gestione del risparmio. Lo slittamento è stato chiesto dal 31 luglio al 30 settembre 2014.

- 770 2014 proroga scadenza ma anche chiarimenti e spiegazioni richieste. Quali sono?

I problemi che hanno portato alla richiesta di proroga per ilmodello 770, secondo quanto chiarito, sono i ritardi nel rilascio del software Ge.Ri.Co e nelle delibere sulle aliquote e successivo pagamento di Imu e Tasi. Secondo il sottosegretario all’Economia Enrico Zanetti “non ci sono i presupposti per ipotizzare una possibile proroga della scadenza, prevista per il prossimo 31 luglio, relativa alla presentazione del Modello 770 2014”.

- 770 2014 proroga. Quali possibilità vi sono che sia concessa?

Nonostante le dichiarazioni di difficoltà del sottosegretario Zanetti, considerando lo slittamento dei termini di Unico 2014 e la connessione dei dati con il modello 770, è possibile che la richiesta venga approvata. Vi è anche stata una apertura nell'interrogazione parlamentare di ieri 23 Luglio dello stesso Ministro Zanetti. Il Governo si è detto impegnato a rispondere entro breve a tale richieste, pur dichiarando che vi sono delle perplessità del Mef. ( ma lasciando, comunque, intravedere una importante apertura)

- 770 2014 proroga. Quando e in quale date potrebbe essere data proroga dal Governo o Agenzia Entrate?

Se la proroga a settembre fosse approvata,  dovrebbe arrivare a breve considerando la scadenza di fine mese e potrebbe arrivare o con un comunicato ufficiale dell'Agenzia delle Entrate, che verrà poi pubblicato in Gazzetta Ufficiale, o con un emendamento in uno dei tanti disegni di legge in approvazione in questi giorni tra cui vi potrebbe essere il Dl Competitivà in fase di voto avanzato in Parlamento.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il