BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Quota 96: novità, ultime notizie, aggiornamenti più che positive ad oggi sabato 26 Luglio 2014

Quota 96: voto forse domani ma i tempi si potrebbero ancora allungare a lunedì prossimo. La situazione ed eventuali prospettive




Potrebbe arrivare domani, venerdì 25 luglio, il voto sull’emendamento ei quota 96 della scuola. Domani infatti approda in Aula la riforma della P.A. anche se ci sono rischi che l’inizio della discussione possa slittare a lunedì prossimo, e quindi essere rinviato anche l’emendamento sui Quota 96. E una sorta di conferma di questa possibilità arriva dalle nuove dichiarazioni del presidente della Commissione Bilancio Francesco Boccia.

Boccia ha infatti postato su Twitter ‘Quota 96 scuola sarà risolta in riforma Madia. Entro lunedì Affari Costituzionali e Bilancio si saranno espresse, poi largo a giovani’. L’ennesimo slittamento deriverebbe dai giorni di caos che si stanno registrando per voto su decreto carceri e riforma del Senato, che sta procedendo decisamente a rilento, basti pensare che ieri su 8mila emendamenti che ci sono, ne sono stati votati solo tre.

E’ chiaro, dunque, come i tempi possano allungarsi ancora e il rischio è che se così fosse e le’emendamento sui Quota 96 restasse nella riforma della P.A., tutto potrebbe saltare se fatto non in tempi brevissimi, considerando che si tratta di docenti che se non riuscissero ad ottenere la pensione entro agosto, dal primo settembre tornerebbero in cattedra. Ed è saltata anche la possibilità i inserire l’emendamento nel decreto scuola per un’approvazione più rapida, visto che per il comparto scuola tutto è stato rimandato a dopo l’estate, troppo tardi dunque per i Quota 96. Il piano B di ora prevederebbe, in caso di ritardi, l’inserimento dell’emendamento nel Dl competitività.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il