BusinessOnline - Il portale per i decision maker








770 2014: proroga scadenza al 19 settembre. Rinvio firmato da Padoan. Ultime notizie,novità,aggiornamenti oggi mercoledì 30 Luglio

Attesa per comunicazione ufficiale di proroga modello 770 da Agenzia delle Entrate: cosa potrebbe cambiare e novità ad oggi 30 luglio 2014




AGGIORNAMENTO: Come confermato da un comunicato Stampa del Ministero dell'Economia e del Tesoro, è stato firmato dal  Ministro Padoan un DCPM per la proroga della scadenza al 19 settembre del 770 2014 come richiesto da professionisti, commercialisti, consulenti del Lavoro, banche e le altre realtà coinvolte. La proroga prevista nel DCPM è il 19 Settembre e non il 30 Settembre come era stato richiesto. Il rinvio dal 31 Luglio è dunque confermato ed è quindi ufficiale. A livello di formalità il DCPM è stato proposta al Presidente del Consiglio dei Ministri che lo firmerà nel Consiglio dei Ministri previsto giovedì 31 Luglio dove vi sarà il Dl Sblocca Italia.
Da sottolineare che in audizione alla Camera, la direttrice dell'Agenzia delle Entrate Orlandi oltre a confermare la proroga, ha spiegato che il 770 sarà abolito e cancellato dall'anno prossimo all'interno delle semplificazioni fiscali.

 

AGGIORNAMENTO: A quanto si apprende da fonti del Ministero dell'Economia, riportate anche dal Sole24Ore, il Ministro Padoan avrebbe firmato oggi o starebbe per firmare la proroga al 19 Settembre ufficiale. Alla firma del Ministro dell'Economia dovrebbe seguire quella di Renzi e il DCPM domani in Consiglio dei Ministri. Nell'attesa, dopo la firma del Ministro, potrebbe arrivare una comunicazione ufficiale dell'Agenzia delle Entrate

AGGIORNAMENTO: La proroga del modello 770 2014 potrebbe arrivare domani giovedì 30 Luglio con un DCPM allegato al decreto Sblocca Italia a cui seguirà la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.
Nessuna comunicazione ancora ad oggim, mercoledì 30 Luglio 2014, nemmeno dall'Agenzia delle Entrate. Vi terremo, ovviamente, aggiornati.

Secondo le ultimissime notizie sulla proroga approvata a settembre di presentazione del modello 770 2014 la decisione finale potrebbe anche arrivare oggi, lunedì 28 luglio. O meglio, l’attesa è per la prima comunicazione ufficiale dell’Agenzia delle Entrate, mentre poi si attende anche il decreto del governo e una circolare che spieghi gli ultimi dubbi rimasti su compilazione e inserimento dati nel modello stesso, nonché data ufficiale.

Nonostante sia stato infatti indicato il 19 settembre, bisogna definirne il giorno preciso, visto che si parla ancora del 15, del 19 settembre, e addirittura del 30 settembre, come inizialmente richiesto del resto da tutte le associazioni e categorie che avevano avanzato richiesta di rinvio da luglio. Lo slittamento era stato chiesto a causa di diverse difficoltà che si sono manifestate finora, dal caos creatosi quest’anno per i primi versamenti di Imu e Tasi sulla casa, al ritardo di rilascio del software Gerico, e al rinvio di presentazione e pagamento di Unico 2014.

La presidente dell’Associazione Consulenti del Lavoro Calderone ha commentato: “Siamo soddisfatti per questo risultato anche se tutti gli anni siamo costretti a inseguire la proroga”, ma ha anche sottolineato che Bisogna arrivare a razionalizzare il calendario fiscale e su questo ho l’impegno di per l’istituzione di un tavolo tecnico già nel mese di settembre, in modo da impedire che si crei sempre la stessa situazione ogni anno”.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il