BusinessOnline - Il portale per i decision maker








770 2014: scadenza e proroga al 19 Settembre ufficiale. Ultime notizie e novità Agenzia Entrate e Governo oggi giovedì 31 Luglio

Proroga modello 770 approvata con un DCPM del Ministero dell'Economia. Tutte le novità e ultime notizie ad oggi mercoledì 30 Settembre




AGGIORNAMENTO: Novità ufficiali dal Ministero dell'Economia e delle Finanze. E' stato rilasciato infatti un comunicato stampa in cui si dichiara che il ministro del Mef Padoan ha firmato un DCPM in cui si conferma la proroga del pagamento del 770. Quindi anzichè il 31 Luglio, la scadenza è stabilita al 19 Settembre (11 giorni prima della data del 30 Settembre richiesta dalle associazioni di categoria di commercialisti, caf, consulenti del lavoro). Il DCPM, che è un atto ministeriale senza valore legislativo, sarà approvato definitamente nel Consiglio dei Ministri di oggi giovedì 31 Luglio insieme al pacchetto Sblocca Italia che si terrà alle ore 18,30. Lo slittamento è stato confermato anche dalla direttrice Orlandi dell'Agenzia delle Entrate in un'audizione alla Camera, che ha precisato che dal prossimo anno, come è previsto dalle semplificazioni fiscali, il 770 sarà abolito.

AGGIORNAMENTO: Manca sempre la proroga ufficiale della scadenza del 770 2014, il cui ultimo giorno utile per l'invio sarebbe domani se non ci fosse la tanto attesa proroga che da tutti gli attori coinvolti viene data, comunque, per certa. E la proroga dovrebbe essere contenuta, infatti, all'interno di un DCPM del Consiglio dei Ministri di domani, giovedì 31 Luglio, che si occuperà del decreto Sblocca Italia. Il problema è, comunque, sempre, il solito: che senso ha una proroga l'ultimo giorno utile?
Nel frattempo, tra le novità  e ultime notizie di oggi, mercoledì 30 Luglio, vi segnaliamo oltre l'intervento della Calderone su un nuovo tavolo per discutere del calendario delle scadenze, le dichiarazioni e l'intervento alla Camera della direttrice Orlandi delle Agenzie delle Entrate che ha parlato fortemente di semplificazioni. Il problema, però, che una circolare proprio dall'Agenzia delle Entrate sarebbe bastata per risolvere i problemi dell'invio del 770 2014 e proprio questa non è mai arrivata.

La proroga è stata fissata solo qualche giorno fa al prossimo 19 settembre ma la nuova scadenza non è ancora ufficiale: per il rinvio di presentazione del modello 770 2014 manca una comunicazione dall’Agenzia delle Entrate, manca un decreto del governo e si spera che venga confermata al più presto possibile, considerando che la scadenza naturale inizialmente stabilita è quella del 31 luglio, quindi fra appena due giorni. E mentre commercialisti, consulenti del lavoro e altri professionisti del settore si affrettano a completare la compilazione del modello c’è chi temporeggia nell’attesa che qualcosa venga deciso anche il giorno stesso.

Il comunicato relativo alla nuova scadenza del modello 770 2014 potrebbe essere già diffuso nelle prossime ore. Concessa la proroga 770 per l’anno 2014, resta dunque da capire quando sarà fissata la nuova scadenza, che dovrebbe essere stabilita per il 19 Settembre 2014, ma alcuni ritengono che possa essere stabilita al 15 e altri anche al 30 settembre, come del resto richiesto sin dall’inizio da associazioni dei commercialisti e consulenti del lavoro.


Il ministro dell'Economia dovrebbe nei prossimi giorni firmare il decreto che arriverà successivamente al presidente del Consiglio dei ministri per le firma finale. Nonostante l’attesa, il presidente del Consiglio nazionale dei dottori commercialisti, Marina Calderone, sull’accordo di proroga, ha detto: “Siamo soddisfatti per questo risultato, anche se tutti gli anni siamo costretti ad inseguire la proroga. Bisogna arrivare a razionalizzare il calendario fiscale e su questo ho l'impegno per l'istituzione di un tavolo tecnico già nel mese di settembre, in modo da impedire che si crei la stessa situazione ogni anno2.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il