BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Sblocca Italia: misure e novità ufficiali Governo Renzi ieri venerdì 31 Luglio e Consiglio dei Ministri

Oggi 31 luglio il Dl Sblocca Italia in Aula: rifinanziamenti grandi opere e novità settore edilizio fra le misure del pacchetto




Approda oggi, giovedì 31 luglio, in Aula, per le 18:30, il Dl Sblocca Italia che prevede il rifinanziamento di parte delle opere ferme. Secondo la bozza,il provvedimento prevede di destinare ai cantieri (sia quelli in essere, sia quelli da avviare) circa 3,7 miliardi in 6 anni, a partire dal 2014, mentre alle grandi opere sarà riservata una quota fissa dello 0,3% del Pil l'anno (circa 4,5 miliardi). Il decreto Sblocca Italia prevede poi  regole uniche per il settore edilizio, valide su tutto il territorio nazionale, da adottare attraverso un ‘regolamento edilizio-tipo’.

Il provvedimento definisce i criteri generali per l'individuazione e la definizione dei parametri urbanistici ed edilizi, applicabili sull'intero territorio nazionale; stabilisce le tecniche di riferimento per gli interventi urbanistico-edilizi; le caratteristiche e i requisiti igienico-sanitari e di sicurezza e di accessibilità in termini di eliminazione delle barriere architettoniche; definisce gli elementi costitutivi o di corredo delle costruzioni; e prevede anche incentivi per il recupero del patrimonio edilizio esistente e riduzione del consumo del suolo.

Previste anche misure per favorire il risparmio energetico, sostenere l'installazione di impianti per la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili, ed incentivare l'utilizzo di tecniche costruttive di bioedilizia e la qualità architettonica degli edifici.

Le misure dovrebbero essere varate anche nel medio termine con interventi da rendere operativi entro fine anno. Il decreto dovrebbe contenere la lista delle opere giudicate prioritarie e ‘immediatamente cantierabili’. Probabile anche il ritorno degli incentivi per le auto fra le misure del pacchetto.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il