BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Mondiali di calcio 2006, assalto ai biglietti online

I tifosi di tutto il mondo hanno bombardato il sito dei Mondiali 2006 nelle ultime ore delle prime vendite di biglietti, con le richieste che hanno già superato i tagliandi messi a disposizione



I tifosi di tutto il mondo hanno bombardato il sito dei Mondiali 2006 nelle ultime ore delle prime vendite di biglietti, con le richieste che hanno già superato i tagliandi messi a disposizione.

'Sapevamo prima di iniziare la vendita dei biglietti che ci sarebbero state più richieste rispetto ai biglietti disponibili...la richiesta negli ultimi giorni è aumentata sensibilmente', ha detto il presidente del comitato organizzatore Horst R. Schmidt.

Il periodo iniziale di vendita di due mesi, dove sono stati messi a disposizione 812.000 biglietti, si è concluso alla mezzanotte di ieri.

Sono state fatte oltre 5,4 milioni di richieste, circa sei volte il numero dei tagliandi disponibili. Circa un milione e mezzo sono state fatte negli ultimi sette giorni.

I biglietti saranno assegnati con una sorta di lotteria, piuttosto che sul principio, 'chi primo arriva, per primo è servito', benché le possibilità che i tifosi siano pienamente soddisfatti nei loro desideri restano deboli a causa della forte domanda.

Le richieste sono molte soprattutto per la finale del 9 luglio e per la partita di apertura del 9 giugno, in cui probabilmente giocherà la Germania, che in qualità di paese ospite è l'unica ad aver garantita al momento la qualificazione.

La lotteria avrà luogo dal 15 aprile e coloro che vinceranno avranno i biglietti entro l'inizio di maggio. Gli eventuali biglietti invenduti saranno messi in vendita dal primo maggio al 15 novembre.

Un'altra vendita ci sarà dal primo dicembre al 15 gennaio 2006, con le eventuali rimanenze che saranno vendute dal primo febbraio al 15 aprile.

Eventuali vendite last minut avranno luogo dal maggio 2006.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



pubblicato il