BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni donne e uomini riforma Renzi: novità ad oggi e di questa settimana

Soluzioni per uscite anticipate e flessibili ancora allo studio del governo: potrebbero arrivare dopo l’estate con prossima Legge di Stabilità




“Credo che qualcosa di significativo si possa fare con un meccanismo che flessibilizzi il pensionamento per situazioni socialmente molto difficili come quelle di persone avanti con l'età che abbiano perso il lavoro e non abbiano ancora maturato i requisiti per il pensionamento. Non possiamo lasciarli in una terra di nessuno. E' un tema allo studio ed entro la legge Stabilità lo esamineremo. Ci sono tanti scalini possibili. Per ora non è stato toccato nulla. Vedremo quando ci sarà da fare la discussione sostanziale sulla legge di Stabilità”: queste le novità e ultime dichiarazioni della settimana del ministro del Lavoro Poletti che ha ribadito la volontà di intervenire sulla riforma pensioni Fornero con sistemi di uscita anticipata e flessibile.

Sembra si tratti di un piano piuttosto ambizioso considerando i freni dei tecnici di Ragioneria di Stato e Ministero dell’Economia, nonché le ultime dichiarazioni del commissario alla spending review Carlo Cottarelli, che da giorni frena su interventi sulle pensioni, ma c’è la volontà politica di agire, soprattutto per risolvere problemi lasciati insoluti dalla riforma Fornero, come sottolineato dal sottosegretario Baretta.

Le ipotesi di cui si parla ormai da tempo che potrebbero portare alla pensione anticipata sono di anticipare la pensione a 62 anni di età, con 35 anni di contributi e penalizzazioni calcolate in base all’anno di anticipo in cui si lascia il lavoro, proposta che era stata già avanzata mesi fa dal presidente della Commissione Lavoro Damiano e che trova proprio in questi giorni parere favorevole anche da parte di Baretta. In ballo anche l’uscita con sistema quota 100, l'introduzione del prestito pensionistico o di uscita a 57 anni per i dipendenti pubblici e a 58 anni con il calcolo della pensione finale con sistema contributivo.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il