Su Internet discorsi e viaggi del Papa in sito speciale vaticano

Discorsi, viaggi e immagini del pontificato di Giovanni Paolo II sono già stati raccolti un sito Internet speciale, al quale si accede dall'indirizzo web del Vaticano



Discorsi, viaggi e immagini del pontificato di Giovanni Paolo II sono già stati raccolti un sito Internet speciale, al quale si accede dall'indirizzo web del Vaticano (www.vatican.va).

Il sito dedicato al pontificato di Papa Giovanni Paolo II si trova all'indirizzo: http://www.vatican.va/holy_father/special_features/hf_jp_ii_xxv_it.htm.

Ad ogni anno del papato di Wojtyla viene dedicata una pagina, che rimanda alle parole del Santo Padre, a viaggi ed eventi di quell'anno, con spezzoni video.

Ad Internet in particolare, era stato dedicato da Giovanni Paolo II un messaggio diffuso in occasione della 36a Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali, il 12 maggio 2002.

"Internet è certamente un nuovo 'forum', nel senso attribuito a questo termine nell'antica Roma, ossia uno spazio pubblico dove si conducevano politica e affari, dove si adempivano i doveri religiosi... dove la natura umana si mostrava al suo meglio e al suo peggio", aveva detto Wojtyla, nel discorso presente oggi in Rete.

"Ciò vale anche per il ciberspazio, che è una nuova frontiera che si schiude all'inizio di questo millennio. Come le nuove frontiere di altre epoche, anche questa è una commistione di pericoli e promesse, non priva di quel senso di avventura che ha caratterizzato altri grandi periodi di cambiamento", aveva aggiunto.

"Per la Chiesa il nuovo mondo del ciberspazio esorta alla grande avventura di utilizzare il suo potenziale per annunciare il messaggio evangelico... la Chiesa si avvicina a questo mezzo con realismo e fiducia... Internet può offrire magnifiche opportunità di evangelizzazione se utilizzato con competenza e con una chiara consapevolezza della sua forza e delle sue debolezze. Soprattutto, offrendo informazioni e suscitando interesse, esso rende possibile un primo incontro con il messaggio cristiano, in particolare ai giovani che sempre più ricorrono al ciberpazio quale finestra sul mondo", aveva detto ancora nel suo messaggio il Pontefice.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
Fonte: pubblicato il