BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni anzianità e vecchiaia riforma Governo Renzi ultime notizie intervento Poletti su anticipata e contributo solidarietà

Nella Legge di Stabilità non vi saranno interventi sulle pensioni: il ministro del Lavoro Poletti chiarisce che ogni ipotesi di modifica è solo un’idea




Nella Legge di Stabilità non vi saranno interventi sulle pensioni e con queste parole il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, gela tutti coloro che in questi ultimi mesi hanno attentamente seguito dibattiti e discussioni sulle varie proposte di uscita anticipata e piani di flessibilità per modificare la riforma pensioni Fornero. E a proposito, Poletti precisa che sì se ne è discusso ma che si tratta solo di idee.

E uscita flessibile, contributo di solidarietà, possibilità di pensione anticipata per i più 'grandi' non rappresentano interventi reali su cui si sta lavorando per approvarli in maniera imminente, il che è un pò contraddittorio con tutte le dichiarazioni fatte finora dallo stesso Poletti.

Spesso, infatti, è tornato a ribadire, in modo diretto, l'importanza di mettere in atto, e nella Legge di Stabilità, modifiche flessibili, come del resto richiesto da tutti, e molto spesso è tornato anche a parlare di quella ormai 'famosa' soluzione strutturale per tutti, che avrebbe dovuto risolvere anche la questione esodati in maniera definitiva, e che lui stesso aveva annunciato sarebbe arrivata nella Legge di Stabilità di ottobre. Ma ancora una volta le ‘promesse’ fatte finora restano tali e le novità e ultime notizie che ci si aspettavano sulle pensioni hanno, per l’ennesima volta, deluso tutti.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il