BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni donne e uomini riforma Governo Renzi: novità nel Programma dei 1000 giorni presente è soltanto una. Ecco quale

Nessun accenno alle pensioni da premier Renzi in occasione della presentazione della nuova Agenda di governo: solo possibile estensione bonus 80 a pensionati?




Il premier Matteo Renzi ha presentato un sito internet per illustrare il programma dei nuovi mille giorni che il governo impiegherà per rimettere in carreggiata l’Italia. Il nuovo spazio web servirà a documentare l’attività dell’esecutivo e il livello di attuazione del programma, nonché coinvolgere in maniera più profonda  i cittadini. Diversi i temi dei mille giorni, a partire dalla priorità del capitolo lavoro e dal Jobs act, da realizzare in tempi brevi; alla Pubblica amministrazione; alla scuola; alla sanità; dalla giustizia alla riforma del fisco, al taglio della spesa pubblica, passando per riforma elettorale e del Senato.

Nessun accenno invece alle pensioni, altro capitolo cruciale di discussione in questi mesi. Ma manca per questa voce un piano preciso, o meglio, mancano le risorse finanziarie. E l’unico accenno fatto dal presidente del Consiglio riguarda la possibile estensione del bonus degli 80 euro anche i pensionati che ricevono assegni minimi e che, al pari dei dipendenti pubblici, dovrebbero ricevere sostegni per vivere in maniera dignitosa ogni mese.

Ma per il resto tutto tace: nessun riferimento al modifiche alla riforma pensioni attuale, come auspicate da mesi; nessun riferimento agli eventuali meccanismi di uscita anticipata e flessibile. Eppure le proposte ci sono e il dibattito sulla questione, soprattutto fra ministro del Lavoro e Cesare Damiano, resta sempre aperto.

L’obiettivo è riuscire a cambiare davvero quella legge Fornero che sta creando molti problemi e penalizzando diverse categorie di lavoratori; scopo è riportare quel principio di uguaglianza che vigeva prima dell’avvento delle nuove norme, nonché le specificità di alcuni settori, come quello della scuola, dimenticate dall’ex ministro Fornerto.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il