Gheddafi rivendica paternità della Coca Cola: è africana

Muammar Gheddafi ha affermato che la bevanda americana per eccellenza ha le sue origini in Africa



La Coca Cola è africana: parola del leader libico Muammar Gheddafi, che ha sorpreso tutti i presenti alle celebrazioni a Sirte per il settimo anniversario della nascita dell'Unione Africana (Ua) affermando che la bevanda americana per eccellenza ha le sue origini in Africa.

Secondo il colonnello, è stato verificato che le sostanze utilizzate per produrre la Coca Cola provengono dal continente africano. “E non solo, perchè la stessa cosa succede con la Pepsi-Cola e la Kiti-Cola.

Le loro essenze provengono dalle nostre piante, e perciò, le multinazionali devono compensarci”, ha detto Gheddafi in una nuova rivendicazione nei confronti dell'Occidente.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il