Gli americani immaginano Dio in base in base alla fede politica

Secondo quanto rivelato da un sondaggio apparso ieri sul Times, l'immagine che gli americani hanno di Dio sarebbe profondamente correlata alle loro idee politiche



Secondo quanto rivelato da un sondaggio apparso ieri sul Times, l'immagine che gli americani hanno di Dio sarebbe profondamente correlata alle loro idee politiche.

Dai rusultati dell'indagine, condotta dal Baylor's University Institute of Religion del Texas, è emerso infatti che nove americani su dieci sono credenti ed hanno quattro differenti immagini di Dio a cui corrispondono altrettante inclinazioni politiche e sociali.

Gli intervistati che hanno dichiarato di credere in un Dio autoritario ed in collera con il peccato sono oltre il 30% del campione ed appartengono quasi interamente all'area conservatrice.

L'immagine di un Dio distante, propria del 24% degli intervistati, è invece vicina all'elettorato democratico.

La fede in un Dio benevolo e vicnino a chi soffre appare diffuso trasversalmente tra le diverse correnti religiose e soprattutto tra gli abitanti del Midwest,( circa il 23% del campione).

Esisterebbe infine un Dio critico per il 16% degli inervistati, molti dei quali provenienti dall'East Coast americana.

I dati hanno rivelato inoltre che circa l'80% di coloro che hanno dichiarato di credere in un Dio autoritario sono contrari al matrimonio Gay, mentre solo il 12% è favorevole alla pena di morte.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il