BusinessOnline - Il portale per i decision maker








iPhone 6: utenti spaccati già prima sua uscita. In italia e non solo. E i motivi sono numerosi

Il nuovo iPhone 6 già divide gli utenti ancora prima che sia uscita e ancora prima che sia presentato. E non sono le solite divisioni tra fan di Android e della Mela. Vediamo quali sono.




L'iPhone 6 non è ancora uscito ma già divide gli utenti e i possibili acquirenti. E non è stato nemmeno presentato, tanto è vero che la presentazione e l'evento Apple è fissato per il 9 settembre alle ore 19 italiane.

Ma del nuovo cellulare Apple già si parla così tanto che tant sono già i commenti e le impressioni che "spaccano" il Web. E non stiamo parlando delle solito divisioni tra utenti Apple ed Android. Ovviamente ci sono anche queste, come da tradizione, anche se, secondo diversi sondaggi, proprio l'iPhone 6, con il suo nuovo schermo da 4.7 più grande (e forse un secondo modello ancora più grande da 5.5) sembra che sarà in grado di attirare tanti utenti Android al mondo Apple.

La vera divisione è tra gli utenti Apple. C'è chi già si lamenta delle dimensioni pù grandi, chiamandolo "padellon" ricordando le parole di Steve Jobs e si dice pronto a non staccarsi dal proprio vecchio "piccolo" iPhone. Altri, invece, sono più entusiasti, convinti che il nuovo design e il particolare studio dell'ergonomicità effettuato da Apple consentirà un ottimo uso dell'iPhone 6 anche con una mano nonostante sarà pù grande.

E proprio sul design, sembra che quasi tutt gl utenti siano d'accordo. I tanti mockup e ricostruzioni online piacciono e la scelta di Apple sembra convincere.
Non tutti, invece, sono soddisfatti delle scelte tecniche, ovvero delle caratteristiche e funzioni tecniche. In tanti lamentano una possibile risoluzione "normale" all'Phone 5S dello schermo che non lo migliorerebbe, ma soprattutto una ram, una fotocamera e una batteria non all'altezza.

Certo, tutto potrebbe cambiare al momento della presentazione con le caratteristiche tecniche ufficiali, ma sembra un dato di fatto che molti utenti si aspetterebbe qualcosa di meglio, una evoluzione più importante del solo schermo più grande.
Anche perchè, se questo risultasse vero, non si spiegherebbe il perchè di un prezzo che da più fonti si dice aumentato di 50-100 euro rispetto ai prezz attuale anche se a dire il vero, questa indicazione sembra al momento smentita (il prezzo dovrebbe essere uguale all' iPhone 5S). Certo, anche la questione del prezzo e dei costi divide gli utenti, molti dei qual poco disposti a comprare un cellulare ad un prezzo base piuttosto alto in un momento di crisi.

Ritornando alla "evoluzione" più significativa, leggendo i vari commenti, gli utenti si aspetterebbe una rivoluzione in pieno stile "WOW" di Steve Jobs, ad esempio, uno schermo flessibile. Ma in tanti altri rispondono che il cellulare è ormai un prodotto che si può solo evolvere lentamente e progressivamente con piccoli miglioramenti e che la vera novità di quest'anno sarà l'iWatch.

Staremo a vedere, dunque, anche perchè la presentazione è questione ormai, davvero, di pochissimo tempo.

iPhone 7 caratteristiche, prezzi, disponibilità, preordini. E' ufficiale, dal 16 Settembre l'iPhone 7 e l'iPhone 7 Plus saranno in vendita anche in Italia, insieme agli altri Paesi di lancio come gli USA. Scopriamo le nuove caratteristiche, i prezzi ufficiali e gli abbonamenti degli operatori italiani. Ma anche i problemi e soluzioni con iOS 10 del nuovo smartphone di Apple.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il