BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni Governo Renzi riforma usuranti e precoci: nuovi interventi e proposte su novità e modifiche Legge Fornero Forum Cernobbio

“Bisogna ridisegnare tutto il welfare”: il monito di Riccardo Illy al governo. Controversa la situazione pensioni e possibili novità




“Bisogna ridisegnare tutto il welfare”: questo il monito che arriva da Riccardo Illy, imprenditore del colosso del caffè che commenta al Forum Anbrosetti a Cernobbio la situazione del nostro Paese e incita il governo  a fare non di più ma meglio. Novità e ultime notizie sulle pensioni da Stefano Pedica del Pd che, dopo l’annuncio del ministro Madia su blocchi di stipendi e contatti per i dipendenti pubblici nel 2015, ha commentato “Meglio tagliare le pensioni d’oro o negare qualche soldo in più a un impiegato? Questo è il quesito che pongo al ministro che tanto sta facendo per cambiare passo alla PA. Gli uomini delle forze dell’ordine sono eroi che ci difendono per pochi soldi e li vogliamo penalizzare ancora? Non dimentichiamo che su di loro come a tutti i cittadini da fine settembre a ottobre cadrà la mannaia della tasi e di altre 100 tasse”.

Definire e mettere in pratica quei sistemi di uscita anticipata di cui si discute da mesi, per garantire una maggiore flessibilità in uscita rispetto ai requisiti imposti dalla riforma pensioni Fornero che sono risultati troppo rigidi per alcune categorie di lavoratori e fortemente penalizzanti per altre, sembra semplice, ma si sta rivelando piuttosto difficile da attuare.

Servono soldi, in buona sostanza, e tra proposte, come quella del contributo di solidarietà sulle pensioni più alte o di estensione del sistema contributivo anche agli uomini e fino al 2018, da cui tagli sulle pensioni retributive si risparmierebbero soldi come dal prelievo sugli assegni d’oro, e annunci, tutto è ancora in alto mare. Gli annunci vogliono novità nella prossima Legge di Stabilità ma, considerando che quest’ultima deve essere presentata il prossimo ottobre, difficile in così poco tempo cambi qualcosa tanto da poter realizzare ciò che fino ad ora non si è potuto fare.

Per Brunetta, capogruppo di Forza Italia, “Monti ha fatto la riforma del lavoro con la Fornero ed è andata peggio di prima, meglio non farla. Monti ha fatto la riforma Fornero delle pensioni ed era meglio non farla perché ha prodotto la tragedia degli esodati. Le riforme vanno fatte, ma quelle giuste, quelle che servono, non quelle che non servono, o le controriforme. Renzi faccia il modello tedesco, noi ci stiamo. Faccia il modello spagnolo, noi ci siamo. Faccia qualcosa che serva al mercato del lavoro, non che porti all’irrigidimento del mercato del lavoro, ripeto, come è stata la riforma Fornero”.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il