BusinessOnline - Il portale per i decision maker








iOS 8 versione finale: nuove funzioni, differenze e miglioramenti attuati. Uscita, come e quando scaricare il 17 Settembre Italia

Apple ha svelato iOS 8 il 2 giugno scorso, in occasione dell’edizione 2014 della Worldwide Developers Conference. Il sistema operativo mobile di nuova generazione dovrebbe debuttare su iPhone 6.




iOS 8 è il sistema operativo mobile di nuova generazione firmato Apple, svelato in anteprima lo scorso 2 giugno, durante il keynote di apertura dell’edizione 2014 della WWDC (Worldwide Developers Conference), l’annuale conferenza organizzata dalla casa di Cupertino per gli sviluppatori iOS e OS X. La prima beta e il Software Development Kit di iOS 8 sono stati immediatamente resi disponibili per gli iscritti al programma iOS Developer Program.

La versione stabile di iOS 8 sarà distribuita in autunno come aggiornamento software gratuito per iPhone 4S, iPhone 5, iPhone 5S, iPhone 5C, iPod touch di quinta generazione, iPad 2, iPad con display Retina, iPad Air, iPad mini e iPad mini con display Retina, ha reso noto Apple in occasione della WWDC 2014.

Molteplici le novità introdotte da Apple in iOS 8. Le principali sono state illustrate proprio durante il keynote di apertura della WWDC 2014. Altre, invece, sono state individuate dagli sviluppatori in seno alle cinque beta rese disponibili dalla società di Cupertino. Sembrerebbe, peraltro, che le beta di iOS 8 siano sei. L’ultima, la sesta appunto, sarebbe stata distribuita soltanto ad alcuni testing partner, secondo recenti indiscrezioni raccolte da Boy Genius Report.

iOS 8 beta 6 conterebbe in via principale correzioni sviluppate per mandare in soffitta in via definitiva alcuni problemi riscontrati nelle precedenti versioni preliminari del sistema operativo mobile, con particolare riferimento a FaceTime, GameCenter, iCloud, iTunes Store, Mail e Mappe. Proprio in merito al servizio di cartografia di Apple, è da segnalare l’ampliamento delle città e delle località che possono essere esplorate attraverso la funzione Flyover city tours. Una funzione che permette di effettuare visite virtuali dall’alto. Nell’elenco delle città coperte, figurano Roma, Milano, Ancona e Perugia.

Una delle beta di iOS 8 di maggior interesse è la quarta. Nella medesima, infatti, Apple ha introdotto un nuovo design per il Centro di Controllo, il supporto per la dettatura in tempo reale per Siri e una nuova applicazione denominata Suggerimenti. Quest’ultima è stata sviluppata per spiegare agli utenti di iOS 8 come utilizzare al meglio le funzioni che caratterizzano la nuova versione del sistema operativo mobile. Per quanto riguarda Siri, se fino a iOS 8 beta 3 il testo dettato veniva mostrato a schermo soltanto al termine della dettatura stessa, con la quarta beta l’assistente intelligente di iPhone mostra ciascuna lettera pronunciata in tempo reale.

Una delle novità di maggior rilievo di iOS 8 dovrebbe essere costituita dall’applicazione Salute, che racchiude in un unico posto i dati relativi al benessere e alle attività di fitness dell’utente. Maggiori dettagli su Salute potrebbero essere svelati stasera durante l’evento di presentazione di iPhone 6.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il