BusinessOnline - Il portale per i decision maker








iOS 8: uscita 17 settembre versione finale. Quando scaricare e installare. Nuove funzioni, miglioramenti cosa cambia rispetto beta

Fra una settimana sarà disponibile la versione definitiva dell'iOS 8. Tanti i cambiamenti introdotti e i dispositivi da cui sarà supportata.




Non solo iPhone 6 e iPhone 6 Plus, il nuovo sistema operativo mobile iOS 8 sarà gratuitamente scaricabile per iPhone 5S, iPhone 5C, iPhone 5, iPhone 4S, iPad Air, iPad Mini con display Retina, iPad Mini, iPad 4, iPad 3, iPad 2 e iPod Touch di quinta generazione. Il via al download sarà dato mercoledì 17 settembre 2014 e non ci saranno tempistiche differenti: il software sarà subito disponibile per tutti i dispositivi compatibili. Come ampiamente previsto, fra questi non c'è l'iPhone 4 mentre l'iPhone 4S potrebbe subire alcune limitazioni in relazione all'HealthKit, al Siri e alle Mappe.

Fra le novità c'è HealthKit, l'app della salute e della forma fisica. All'interno del software ci sono diverse categorie, ciascuna con una scheda, con informazioni specifiche e organizzabili per giorni, settimane, mesi e anni. Family Sharing è stato pensato per la condivisione di documenti fra i membri della propria famiglia. Il sistema delle notifiche è ora meno invasivo: la sua consultazione non comporta la chiusura temporanea delle app in esecuzione. Cambiamenti anche per l'app iMessage. La funzionalità di invio di messaggi audio e video, Tap to Talk, è ora possibile anche in maniera diretta all'interno dell'applicazione.

Con l'iOS 8 è possibile condividere la posizione geografica, apporre il flag "Non disturbare" a una conversazione e allegare file con più facilità. Cambia anche Spotlight con la rivisitazione del modo di cercare app, anche non installate sul proprio iPhone. Implementata la funzione QuickType nella tastiera per il suggerimento delle parole. E ancora, nuovo design per il Centro di Controllo, supporto per la dettatura in tempo reale per Siri e una nuova applicazione Suggerimenti.

Nel frattempo gli sviluppatori dell'iOS Dev Center possono scaricare la Gold Master dell'iOS 8, messa a disposizione da ieri sera. Si tratta della release che anticipa la beta finale. Fra le novità 15 nuovi sfondi nativi, la revisione dell'icona dell'app Orologio, una più precisa traduzione italiana del software, una rinnovata icona per Passbook, la modifica dell'icona del backup di iCloud. L'installazione dell'update passa iTunes 11.2.2 o versione successive. Si ricorda l'importanza di eseguire un backup completo dei dati presenti nel dispositivo.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il