BusinessOnline - Il portale per i decision maker








iPhone 6: prezzi. Prenotazioni, preordini, offerte abbonamento Vodafone, 3 Italia, Tim, Wind e rate a tasso zero finanziamenti

Dal 26 settembre sarà possibile ordinare i nuovi iPhone 6 e iPhone 6 Plus. Definiti prezzi e modelli per il mercato italiano, si resta in attesa delle proposte degli operatori telefonici.




Le parole di Apple sul sito ufficiale rischiano di sembrare ambigue: puoi ordinare l'iPhone 6 dal 26 settembre. Si tratta di un preorder in attesa dell'arrivo nei negozi? Di certo ci sono però i prezzi e i modelli. L'iPhone 6 (quello con schermo da 4,7 pollici) sarà disponibile in argento, oro e grigio siderale, in 3 tagli da memoria: da 32 GB, da 64 GB e da 128 GB al costo rispettivo di 729 euro, 839 euro e 949 euro. L'iPhone 6 Plus (display da 5,5 pollici) è acquistabile nelle stesse modalità ma ai costi di listino di 839 euro, 949 euro e 1.059 euro. In tutti i casi l'IVA è inclusa.

Resta da capire quale saranno scorte negli Apple Store. Lo scorso anno, ad esempio, non è stato semplice acquistare il nuovo smartphone per via dei pochi pezzi a disposizione dei negozi. Medesime difficoltà sono state registrate con lo store presente nel sito ufficiale. La situazione si è normalizzata solo a distanza di alcune settimane dall'inizio delle vendite quando l'effetto novità è progressivamente calato. Allo stesso tempo ci sono dubbi in merito alla possibilità di acquisto dei nuovi iPhone a rate attraverso gli store ufficiali della mela morsicata. L'incertezza dovrebbe essere risolta nel giro di pochi giorni.

La scarsità di pezzi attesi nella fase iniziale delle vendite di iPhone 6 e iPhone 6 Plus rappresenta forse la ragione per cui gli operatori telefonici italiani, a differenza di quelli dei paesi esteri, non hanno ancora rilasciato alcuna informazione ufficiale in merito alle possibilità di acquisto. In linea di massima non dovrebbero esserci esclusive ovvero vendite anticipate da parte dei vari 3 Italia, TIM e Vodafone. Alla luce degli stretti rapporti con Samsung, Wind potrebbe dare il via alla commercializzazione con un po' di ritardo.

Nel corso del keynote di presentazione, Apple ha chiaramente spiegato che in alcuni Paesi (Australia, Canada, Cina, Francia, Germania, Hong Kong, Giappone, Puerto Rico, Regno Unito, Singapore e Stati Uniti) le vendite inizieranno venerdì 19 settembre e le preordinazioni il 12 settembre.

Negli Stati Uniti i costi applicati con la formula dei due anni di contratto sono 199 dollari per la release di iPhone 6 da 16 GB, 299 dollari per quella da 64 GB e 399 dollari per quella da 128 GB. Sono richiesti 100 dollari di più per l'iPhone 6 Plus.

I migliori Prestiti personali senza busta paga e finanziamenti DICEMBRE 2016. In questo articolo proponiamo i migliori finanziamenti senza bisogno di presentare la busta paga e senza garanzie, ma anche prestiti personali, finanziamenti per attività e liberi professionisti con bassi tassi d'interesse.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il