BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Tasi e IMU: dove si paga prima rata Ottobre o Dicembre. Comuni, aggiornata lista su differenti siti web con detrazioni e aliquote

In quali comuni si paga l’acconto Tasi 2014 il 16 ottobre? Dove consultare liste complete. Saranno definitive il 18 settembre, Modalità di calcolo tassa




Lecce, Trieste, Como, Pavia, Bari, Padova, Milano, Palermo, Pavia, Catania, Roma, Monza, Firenze, Verona, Perugia, Messina, Palermo, , Taranto, Foggia, Lecce: sono solo alcuni dei Comuni in cui l’acconto Tasi 2014 si paga il prossimo 16 ottobre. Per consultare la lista completa dei Comuni pronti a pagare basta consultare il sito del Mef  che sarà però definitivo solo il prossimo 18 settembre.

Per pagare il 16 ottobre, infatti, i Comuni avevano tempo di deliberare nuove aliquote e detrazioni 2014 entro mercoledì 10 settembre ma potranno ancora farlo fino, appunto, al 18 quando le delibere verranno ufficialmente pubblicate sul sito del Ministero dell’Economia.

Nel caso in cui entro la prossima settimana non si riuscisse ancora a definire le nuove aliquote, il pagamento slitta ancora al prossimo 16 dicembre, giorno di pagamento del saldo, sia Tasi che Imu, per chi ha già pagato l’acconto a giugno o ottobre, e di pagamento in un’unica soluzione per tutti gli altri.  In questo caso, però, la nuova tassa sui servizi indivisibili dei comuni sarà calcolata sull’aliquota dell’1 per mille.

Per un rapido calcolo Tasi per prima e seconda casa ci si può servire del seguente calcolatore che permetterà ad ogni contribuente proprietario di prima casa o seconda, e non solo, di conoscere in poco tempo la cifra che bisognerà versare.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il