BusinessOnline - Il portale per i decision maker








iOS 8: novità questa settimana. Uscita versione finale, vincoli, limiti compatibilità modelli e in Italia. E nuove funzioni

Apple avvierà la distribuzione di iOS 8 mercoledì 17 settembre. La Golden Master resa disponibile per gli sviluppatori è priva dell’integrazione di Shazam con Siri.




iOS 8 sarà disponibile come aggiornamento software gratuito a partire da mercoledì 17 settembre per iPhone 4S, iPhone 5, iPhone 5C, iPhone 5S, iPod touch di quinta generazione, iPad 2, iPad con display Retina, iPad Air, iPad mini e iPad mini con display Retina, ha annunciato Apple. Il sistema operativo mobile di nuova generazione sarà preinstallato a bordo di iPhone 6 e iPhone 6 Plus.

Le novità introdotte da Apple in iOS 8 sono state illustrate in anteprima in occasione dell’edizione 2014 della WWDC (Worldwide Developers Conference) andata in scena lo scorso 2 giugno. Da allora, la casa di Cupertino ha distribuito cinque beta di iOS 8. La più recente versione preliminare del sistema operativo mobile è stata resa disponibile lo scorso 4 agosto.

Apple ha inoltre distribuito la Golden Master di iOS 8 per gli sviluppatori. Si tratta della medesima versione attesa dagli utenti dei modelli di iPhone, iPad e iPod touch compatibili con l’aggiornamento. Rispetto alle precedenti beta, in iOS 8 GM è venuta meno l’integrazione di Shazam con Siri, una funzione che permette di identificare titoli e autori di brani musicali attraverso l’ausilio dell’assistente intelligente e del servizio sviluppato da Shazam Entertainment.

L’integrazione di Shazam con Siri dovrebbe tuttavia essere reintrodotta in iOS 8 nelle settimane successive al debutto del medesimo, attraverso un primo aggiornamento software, è stato riferito da alcune fonti. Stando a un resoconto di Boy Genius Report, peraltro, Apple avrebbe già programmato la distribuzione di iOS 8.0.1 per i partner.

Apple avrebbe anche ricondotto allo status di beta la funzione Libreria Immagini iCloud e rimosso la medesima dalla Golden Master di iOS 8. Non si conoscono le ragioni della mossa della casa di Cupertino. Prima di poter inviare e ricevere SMS ed MMS da iPad e Mac attraverso Continuity, inoltre, gli utenti di iPhone dovranno attendere ottobre, ha riferito iLounge.

La stessa Apple ha comunicato che a ottobre SMS Continuity sarà disponibile come aggiornamento gratuito di iOS 8 e che la Libreria foto di iCloud sarà disponibile in versione beta.

Continuity è una delle principali novità introdotte da Apple in iOS 8. Le molteplici funzioni di Continuity saranno disponibili soltanto su iPhone 5 e modelli successivi, iPad di quarta generazione, iPad Air, iPad mini, iPad mini con display Retina e iPod touch di quinta generazione. Saranno pertanto tagliati fuori gli utenti di iPhone 4S, iPad di terza generazione e iPad 2. 

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il