BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Juventus Malmoe streaming diretta live gratis Champions League in italiano stasera ore 20,45 martedì. Formazioni, pronostici

La Juventus torna oggi, stasera, in Champions League sfidando gli svedesi del Malmoe. Fra i bianconeri Giorgio Chiellini potrebbe tornare in campo.




Appuntamento a oggi, questa sera, martedì 16 settembre 2014 per la prima partita della Champions League 2014-2015 di una squadra italiana: è Juventus-Malmoe (ore 20.45) valida per il Gruppo A. L'arbitro chiamato a dirigere l'incontro è il polacco Marciniak, assistito dai guardalinee Sokolnicki e Listkiewicz (entrambi polacchi) e dagli arbitri di porta Raczkowski e Musiał (polacchi anche loro). L'altra partita del girone è Olympiacos-Atletico Madrid.

Archiviata la vittoriosa gara con l'Udinese, la Juventus torna in Europa a un anno di distanza dalla disastrosa esperienza con Antonio Conte in panchina. Allegri dovrà rinunciare allo squalificato Pereyra: al suo posto giocherà Asamoah interno di centrocampo, con Evra confermato sulla fascia sinistra. Sempre complicata la situazione degli infortunati: recupererà soltanto il difensore Giorgio Chiellini. Dovrebbe infatti giocare dall'inizio mentre Barzagli, anche se sta molto meglio, andrà solo in panchina.

Punto interrogativo intorno alle condizioni del cileno Arturo Vidal. L'obiettivo è essere pronto per sabato a San Siro contro il Milan. Con lui potrebbe rivedersi in campo Andrea Pirlo, fuori contro gli svedesi. A ogni modo, il 4-3-3 della Juventus dovrebbe essere composto da Buffon; Lichsteiner, Bonucci, Chiellini, Evra; Marchisio, Pogba, Asamoah; Tevez, Llorente, Morata. Dall'altra parte, il Malmoe dovrebbe puntare sul più tradizionale 4-4-2: Olsen; Tinnerholm, Helander, Johansson, Konate, Cibicki, Halsti, Forsberg, Adu; Thelin, Rosenberg.

Il pronostico è naturalmente tutto dalla parte della Juventus. Ci sono tutte le condizioni per fare bene: un girone abbordabile, il primo posto in campionato dopo due partite, l'entusiasmo del nuovo allenatore che ha messo la Champions League come obiettivo primario.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il