BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Inter, Torino, Napoli, Fiorentina streaming Europa League gratis dopo juventus e Roma in Champions League

Le formazioni, i pronostici e come dove vedere la Juventus in streaming in Champions League e Inter, Fiorentina, Torino, Napoli, in Europa League.




AGGIORNAMENTO: Roma e Juventus hanno giocato le rispettive partite di Champions League, mentre ora tocca ad Inter, Fiorentina, Napoli e Torino. Come e dove vedere lo streaming anche gratis in italiano in diretta live su Internet? Lo abbiamo spiegato nella seconda parte dei questo articolo. L'unica cosa che cambia è che per ttutte le partite di Europa League è Mediaset Premium ad avere l'esclusiva e quindi non si potranno vedere nè con Sky, Sky Go e SkyGoOnline, ma solo con Premium Play che dovrebbe a breve rendere disponiibile la possibilità di acquistare le partite anche per i non abbonati a singolo evento.

Ci siamo: oggi 16 settembre 2014 alle 20.45 la Juventus ospita il Malmoe per la prima partita di Chamapions League di questa stagione. E se domani è il turno della Roma che affronta il Cska Mosca, il giorno successivo scendono in campo altre 4 squadre italiane per la prima giornata della fase a gironi di Europa League. Qual è il programma di giovedì 18 settembre 2014? Alle ore 19 ci sono Bruges-Torino e Dnipro-Inter; alle 21.05 Napoli-Sparta Praga e Fiorentina-Guingamp.

Niente turn over per Massimiliano Allegri. Il tecnico livornese sa bene quanto è importante partire con il piede giusto. La tentazione è di dare la precedenza alla coppa rispetto al campionato, ma fare ora questi calcoli è praticamente inutile. Della partita ci sarà anche Giorgio Chiellini. Il centrale toscano ha recuperato dal problema al polpaccio e con Caceres e Bonucci è pronto a formare il terzetto difensivo. Il suo pensiero è identico a quello del mister: "Sarebbe da stupidi sacrificare una cosa per una coppa europea, il Real ci ha messo 10 anni per vincere di nuovo. Noi ragioniamo una partita alla volta senza fare calcoli".

E allora avanti tutta con il collaudo 3-5-2 che dovrà fare a meno di 3 interpreti: Vidal e Pirlo sono infortunati e sperano di recuperare in vista del match di campionato di sabato contro il Milano; Pereyra è squalificato. Sulla media dovrebbe trovare spazio Asamoah, preferito ai nuovi acquisti Coman e Romulo. Davanti è confermatissima la coppia formata da Tevez e Llorente.

Allegri preferisce fare un passo alla volta: "L'obiettivo principale al momento è vincere contro il Malmoe e passare il turno, bisogna giocare con tutta serenità, capendo che le partite a livello internazionale sono diverse da quelle del campionato".

Come e dove vedere lo streaming anche gratis in italiano delle partite di Champions League e di Europa League?

Per la Champions League lo streaming in diretta live è garantito da Sky Go in esclusiva quest'anno, mentre per l'Europa League da Mediaset Premium, sempre in esclusiva per il 2015-2015. Per l'anno successivo di queste competizioni, la situazione si ribalterà.

Se non si è abbonati a nessuna paytv, la soluzione alternativa per vedere la Champions League è comprare singoli eventi a 4,99 euro (come Juventus-Malmoe) in streaming su SkyGoOnline o sulla piattaforma di Mediaset Preium per l'Europa League.

Altra alternativa è seguire lo streaming su alcuni canali tv satellitari esteri che trasmettono gratis in chiaro le partite sui loro rispettivi siti web dopo averne acquistato i diritti legalmente.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il