BusinessOnline - Il portale per i decision maker








iOS 8: difetti, problemi e punti di forza. Prestazioni, applicazioni, durata batteria dopo installazione nuovo aggiornamento

iOS 8 è uscito e si può scaricare e installare. vediamo quali sono le prestazioni, i punti di forza, problemi e difetti




AGGIORNAMENTO: iOS 8 è finalmente disponibile ma non conviene scaricarlo a tutti. Abbiamo visto, dalle nostre prime prove, infatti, sia ottime prestazioni su alcuni modelli di iPhone, ma anche alcuni problemi. Nel dettaglio vi rimandiamo a questo nostro articolo

Finalmente il giorno tanto atteso: oggi, mercoledì 17 settembre, sarà rilasciata la nuova versione del sistema operativo di Apple, iOs8, disponibile nel nostro Paese dalle 19 (ora italiana). Il nuovo iOs8 sarà compatibile con tutti gli iPhone dal 4S in poi, iPad e iPod touch. Sarà, dunque, disponibile  per iPhone 5S, iPhone 5C, iPhone 5, iPhone 4S, iPad Air, iPad Mini con display Retina, iPad Mini, iPad 2, iPad 3, iPad 2 e iPod Touch di quinta generazione. Nonostante subito disponibile, per effettuarne il download è consigliabile aspettare qualche ora, se non anche un giorno, in modo da verificare se possano verificarsi problemi nell’installazione, o meno.

Tante le novità del nuovo iOS 8, dalla gestione delle notifiche, alle nuove applicazioni, al restyling grafico. Tra le novità, l’applicazione di messaggistica di iOS 8 che ha Tap to Talk e permette di effettuare una registrazione audio/video e inviarla ai destinatari. I messaggi in iOS 8 permetteranno agli utenti di inviare più foto e video in una sola volta e potranno essere  gli utenti potranno anche si potrà inoltre essere condividere la propria posizione al centro di ogni conversazione. Con iOs8 si potranno inviare anche messaggi audio, come avviene su WhatsApp. Si potrà, dunque, registrare l’audio, riascoltarlo e inviarlo a chi si desidera.

Passando alle fotografie, con il nuovo iOS 8 saranno migliorate le funzioni che permettono di ritoccare e riordinare tutte le foto, in base alla data, la località o nome dell’album. Inoltre, la nuova app Foto permette di raddrizzare automaticamente l’immagine e ritagliarla. Nuova, invece, la modalità Time-lapse per i video, novità che permette di scattare foto a intervalli variabili e creare video che in sequenza accelerata.

Per quanto riguarda il design, cambiano le modalità di risposta a messaggi, email, inviti, promemoria, cui, grazie alle notifiche interattive, i potrà rispondere direttamente dal banner di notifica. Si potrà poi passare da un’app all’altra premendo due volte il tasto Home.

Per quanto riguarda la navigazione su Safari, si potrà avere una vista a pannelli, che saranno aperti e raggruppati insieme quelli di uno stesso sito web. Una delle novità più rilevanti di iOs8 riguarda la tastiera, che d’ora in poi offre la possibilità di ottenere suggerimenti in base allo stile di scrittura dell’utente, quasi ad arrivare alla creazione di tastiere personalizzate.

Nuova anche la app Salute: attraverso Healthkit si potrà dar vita ad una app capace di interfacciarsi con dispositivi esterni e visualizzare i dati all’interno dell’app Salute, dove saranno riportati tutti i valori delle attività quotidiane, e dove si potrà creare una scheda con le informazioni mediche più importanti, come gruppo sanguigno o eventuali allergie di cui si è affetti. Con iOs8 sarà, inoltre, possibile inviare Sms o Mms da iPhone, interrompere la scrittura e riprenderla da iPad o Mac.

Cambia anche iCloud con iOS 8: diventa iCloud Drive e permette di lavorare su presentazioni, fogli di calcolo, PDF, immagini e molto altro ancora. Una volta creato, ognuno di questi file potrà essere aperto su Pc (anche con Windows 7 o successivo), Mac, iPhone, iPad, iPod Touch, e caricato sul cloud, trascinandolo nella cartella iCloud Drive.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il