BusinessOnline - Il portale per i decision maker








iOS 8: uscita aggiornamento ufficiale. Errori, problemi e soluzioni per scaricare e dopo installazione

Disponibile da ieri 17 settembre la versione ufficiale di iOS 8: le nuove app, funzioni e cosa cambia rispetto al passato




AGGIORNAMENTO: Scaricare e installare iOS 8 è da questo momento possibile, grazie ai link diretti per il download anche se ci problemi che stiamo riportando (non solo per scaricarlo). E' possibile anche installare tramite iTunes ma nelle prime 24 ore saranno pochi i fortunati a causa del sovraccarico dei server. Per conoscere tutte le funzionalità di iOS 8 vi invitiamo a leggere questo articolo.

Arriva il nuovo iOs8 e manca solo un giorno al rilascio ufficiale: da domani, infatti, martedì 17 settembre sarà possibile scaricare la nuova versione del sistema operativo di Apple che sarà compatibile con i modelli di iPad, iPod touch e iPhone, dal modello 4S in poi. Craig Federighi, Senior Vice President di Software Engineering per Apple, ha dichiarato: “Siamo ansiosi di offrire alle nostre centinaia di milioni di utenti la possibilità di provare in prima persona iOS 8 e tutte le sue incredibili funzioni, con cui potranno sfruttare in modi innovativi i loro iPhone, iPad e iPod touch”.

Ed ecco le tantissime novità che iOs8 proporrà: si parte dalla nuova tastiera QuickType di Apple, più intelligente e personalizzata, che capisce il modo in cui l’utente comunica, suggerendo le espressioni che preferisce, in modo da creare una sorta di scrittura personalizzata in base all’utente stesso. Cambiano i Messaggi, per cui d'ora in poi si potranno inviare anche messaggi audio come accade già con What's app, e le Foto, che si arricchiscono di nuove funzioni di miglioramento dell'immagine nonchè pensate per ordinarle al meglio, in base a località, data, album.

Migliorato anche Spotlight: se prima veniva utilizzato per cercare app o musica su iPhone e iPad, con iOS 8 questa funzionalità si arricchisce, dando risultati più precisi ed intelligenti, presentando anche dati provenienti da Wikipedia o da latri siti web di notizie attuali.

Si rinnova e migliora iCloud, che si chiama ora iCloud Drive: applicazione che permette di accedere all’archivio cloud di Apple e che ora, a differenza del precedente iOs, permette di salvare presentazioni, immagini, file PDF e qualsiasi altra tipologia di file direttamente da iPhone, iPad, iPod Touch, Mac o PC. Inoltre, permette anche di lavorare, sullo stesso documento, da dispositivi diversi.

Del tutto la nuova app Salute, che non c’è mai stata sui precedenti iOs: si tratta di una nuova app che raccoglie le informazioni sulla salute di ogni utente, dal gruppo sanguigno, a valori ottenuti praticando attività fisica, stessa novità che ha debuttato sul nuovissimo Apple Watch. La nuova app Salute permette anche di monitorare i parametri di fitness usando app come MyFitnessPal, RunKeeper e Strava. E, dal canto loro, i professionisti che offrono assistenza sanitaria hanno la possibilità di monitorare i dati che i pazienti scelgono di condividere tramite app come quelle della Mayo Clinic o di Epic.

Nuovo anche il cosiddetto HomeKit, novità che permette di connettere in maniera sicura gli apparecchi di casa, per gestire in maniera ottimale termostato, luci, chiusura e apertura di porte e garage. HomeKit permette così di controllare facilmente gruppi o singoli apparecchi in tutta la casa e, grazie all’integrazione con Siri, basta dire ‘Buongiorno’ per accendere le luci in determinate stanze, e aprire e chiudere il garage.

iOS 8 si apre anche alla famiglia e per la prima volta permette agli utenti Apple di mantenere ‘rapporti’ tra la famiglia, connettendo tutti in maniera automatica, creando streaming foto, dando la possibilità di individuare la posizione dei propri familiari e dei loro dispositivi, che potranno anche usare iTunes, iBooks e App Store degli altri.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il