BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Dnipro Inter e Bruges Torino streaming live gratis in italiano diretta Europa League 2014 giovedì 18 Settembre 2014

Dnipro-Inter e Bruges-Torino sono le prime due sfide di Europa League in programma giovedì 18 settembre. Turn over in vista per le due squadre italiane.




Sia per Dnipro-Inter che per Bruges-Torino, il fischio di inizio è per ore 19 di giovedì 18 settembre 2014. Inizia così l'avventura nella fase a gironi dell'Europa League per i nerazzurri e i granata, entrambi reduci dai turni preliminari di agosto. Mazzarri sta pensando a un ampio turn over in vista della partita di domenica sera contro il Palermo.

A comporre il terzetto difensivo dovrebbe esserci anche il serbo Vidic, assente nell'ultimo turno di campionato per squalifica. Con lui ci potrebbe essere anche Hugo Campagnaro. Per la terza maglia son in ballottaggio Juan Jesus e Andreolli.

Ranocchia dovrebbe sedersi in panchina. A centrocampo non ci sarà Medel: il centrocampista cileno dovrà scontare un turno di squalifica in Europa. La sua casella potrebbe essere occupata da nuovo acquisto M'Vila. Un turno di riposo, almeno dall'inizio, per Kovacic e Hernanes. Al posto della loro qualità dovrebbero trovare spazio la sostanza di Kuzmanovic e Obi. Sulla fascia è tempo di D'Ambrosio sulla destra e dello spostamento di Nagatomo sulla sinistra. Davanti Palacio proverà a mettere minuti alle gambe con Guarin a supporto, nel suo nuovo ruolo dietro le punte.

La trasferta in terra belga del Torino non sarà delle più semplici. Anche Giampiero Ventura si affiderà a un'ampia staffetta rispetto a quanto visto nell'ultima partita di campionato. A contendersi una maglia ci sono anche Sanchez Miño, Benassi e Gazzi. In porta dovrebbe rivedersi Gillet mentre in difesa potrebbero trovare spazio Bovo, Moretti e Glik. In mezzo al campo sono attesi El Kaddouri, Gazzi, Benassi, affiancati sulle fasce da Maksimovic e Darmian. Davanti la coppia Quagliarella-Martinez. Gli 11 iniziali del Bruges potrebbero essere Ryan; Meunier, Engels, Duarte, De Bock; Vormer, Vazquez, Simons, Storm; Castillo Mora, Sobota.

Per quanto riguarda lo streaming anche gratis in italiano in diretta live si potrà vedere su Premium Play, in quanto Mediaset Premium ha l'esclusiva per l'Europa League di quest'anno e le partite non saranno trasmesse nè da Sky, nè tantomeno da Sky Go.

L'altra possibilità per vedere online le partite di Europa League è quella di recarsi su alcuni siti web di emittenti tv straniere che dopo aver acquistato i diritti della competizione la trasmettono in chiaro online di Internet permettendo così a tutta la visione.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il