BusinessOnline - Il portale per i decision maker








iOS 8: scaricare e installare aggiornamento. Link diretti, consigli e soluzioni per download più veloce

iOS 8 è uscito ufficialmente. Alcune indicazioni per scaricarlo e installarlo senza problemi li trovate ai link dell'articolo sottostante




AGGIORNAMENTO: E' uscito finalmente iOS 8. I server di iTunes sono intasati ed è quasi impossibile scaricare il sistema operativo per poter fare l'aggiornamento. In questo articolo stiamo seguendo i problemi di chi è riuscito a scaricare ed installare iOS 8 e trovate anche i link diretti per superare i rallentamenti di iTunes.

Oggi 17 settembre 2014 Apple rilascerà la versione definitiva dell'iOS 8. L'appuntamento per gli utenti italiani è alle ore 19. Il nuovo sistema operativo è disponibile per iPhone 5S, iPhone 5C, iPhone 5, iPhone 4S, iPad Air, iPad Mini con display Retina, iPad Mini, iPad 4, iPad 3, iPad 2 e iPod Touch di quinta generazione. Prima di procedere con il download del file e successivamente con l'installazione sul proprio dispositivo, ci sono alcune operazioni preliminari da seguire con attenzione sia per ottimizzare i tempi e portare a buon fine la procedura e sia per non pentirsi della scelta. Dall'upgrade, infatti non si può tornare indietro.

Una delle prime cose da fare è cancellare dal proprio device le applicazioni e i file non utilizzati. Non si tratta chiaramente di un passo obbligatorio, ma visto che siamo in tema di aggiornamento, questa è l'occasione giusta per guadagnare memoria e consentire al proprio iPhone o iPad di lavorare con più fluidità.

Così come occorre verificare che l'autonomia della batteria sia almeno al 50% se non oltre. Solo in questo modo è possibile mettersi al riparo da problematiche interruzioni. Oltretutto le prime ore dal rilascio dell'iOS 8 potrebbero essere caratterizzate da intasamenti di server ovvero da rallentamenti e attesi.

Attenzione alla compatibilità delle app con l'iOS 8. Se si dispone di una connessione Wi-Fi, è meglio aggiornarle alla versione più recente: sono gli stessi sviluppatori a suggerirlo. E se il salvataggio dei dati presenti sul proprio device è un passaggio fondamentale, occorre andare a trovare le chiave di accesso al proprio ID Apple. Verrà chiesto l'inserimento da iTunes, quando collegando con un cavetto l'iPhone, l'iPad o l'iPod al PC o al Mac si procederà con l'aggiornamento. L'altra soluzione per eseguire l'upgrade all'iOS 8 è direttamente dal device andando su Impostazioni > Generali > Aggiornamento Software.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il