BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni donne e uomini Governo Renzi: riforma, novità Poletti lancia nuova proposta in discorso alle Camere

Uscire prima dei 62 anni senza penalizzazioni e novità sulle norme sulla reversibilità ai figli: le nuove proposte del ministro Poletti





Soddisfazione da parte di Maria Luisa Gnecchi, capogruppo del Pd nella commissione Lavoro, per la novità pensioni avanzata dal ministro Lavoro Poletti. In Parlamento, infatti, il ministro ha parlato della possibilità di concedere la pensione anticipata senza alcuna penalizzazione, ed anche senza aver raggiunto i 62 anni. Era stato proprio il Pd a chiedere di cancellare le penalizzazioni per coloro che volessero uscire prima dei 62 anni, perchè “Non è accettabile che i periodi di astensione obbligatoria per maternità, quelli per l’assolvimento degli obblighi di leva, per infortunio, per malattia e di cassa integrazione guadagni ordinaria, disoccupazione e scioperi non siano considerati prestazione effettiva di lavoro”.
 
La nuova proposta, che dovrebbe arrivare con la Legge di Stabilità di ottobre, dovrebbe essere sarebbe valida fino al 31 dicembre 2017. Nella prossima Legge di Stabilità, il governo dovrebbe rivedere anche le norme sulla reversibilità ai figli, perché con la nuova laurea triennale e specialistica e con l'introduzione dei master post universitari, può succedere che lo studente perda il genitore dopo la laurea e prima dell'altro percorso di formazione.

Poletti, a proposito della prestazione destinata a chi resta orfano, ha precisato come secondo i requisiti attuali per l'erogazione, il figlio superstite deve avere meno di 26 anni ed essere iscritto all'Università. Continuano, dunque, ad arrivare novità per la riforma pensioni ma bisognerà vedere se davvero saranno inseriti nella Legge di stabilità di ottobre, considerando che la cancellazione delle penalizzazioni dovrebbe prevedere una disponibilità di risorse economiche che, però, oggi mancano.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il