BusinessOnline - Il portale per i decision maker








iPhone 6, comprare in Italia: dove, in quali negozi, prenotazioni. E quale modello in base prezzi e caratteristiche scegliere.

Venerdì inizieranno le vendite dell'iPhone 6 e dell'iPhone 6 Plus in Italia. Questi sono i giorni delle valutazioni sul modello di acquistare.




AGGIORNAMENTO: Importanti novità per quanto riguarda i preordini degli iPhone 6. Mediaworld ha lanciato la possibilità di acquistarli sul proprio sito online e in numerosi negozi si accettano prenotazioni e preordini con consegna il 26 Settembre.
Stessa cosa da Euronics, anche se in questo caso, sembra variare da negozio a negozio, e online non c'è ancora nulla.
Anche il sito ufficiale Apple da questa notte permette di poter prenotare il proprio iPhone 6 e avere un codice per poterlo ritirare, con giorno e orario indciato presso l'Apple Store che si desidera.
Le disponibilità, come avevamo già detto, sono molto limitate.

Quale iPhone 6 comprare? Meglio l'iPhone 6 o l'iPhone 6 Plus? Una delle variabili da tenere in considerazione è quella dello spazio disponibile. Con questi due nuovi modelli Apple ha introdotto due importante novità: ha eliminato la versione da 32 GB e introdotto quella da 128 GB. Il livello dei prezzi è ovviamente crescente dalla release più piccola a quella più grande. In Italia il costo dell'iPhone 6 è di 729 euro per il modello da 16 GB, di 839 per quello da 64 GB e di 949 euro per quello da 128 GB. Le cifre sono più elevate nel caso dell'iPhone 6 Plus: 839 per la versione da 16 GB, 949 per quella da 64 GB, 1.059 per quella da 128 GB.

Potendo disporre di un ampio budget, le release più capiente sono quelle più convenienti. Ma anche la soluzione da 16 GB può rivelarsi adatta nel caso in cui le app scaricate siano poche e magari si faccia utilizzo della piattaforma iCloud. Sotto questo punto di vista occorre ricordare il nuovo listino che comprende 5 GB gratuiti: 20 GB a 0,99 euro al mese, 200 GB a 3,99 euro al mese, 500 GB a 9,99 euro al mese, 1 TB a 19,99 euro al mese. Nella valutazioni della quantità disponibile bisogna tener presente come l'alta qualità delle foto scattate e dei video registrati richiede molto spazio.

Più in generale, la principale differenza fra le due release di iPhone 6 passa naturalmente dalle dimensioni dello schermo: 4,7 pollici da una parte, 5,5 pollici dall'altra. In quest'ultimo caso, la grandezza è tale da farlo quasi somigliare a un iPad Mini con la possibilità di fare e ricevere telefonate.

Se il Retina HD è presente per entrambi, la risoluzione è molto diversa: 1.334 x 750 pixel a 326 ppi per il modello tradizionale, 1.920 x 1.080 pixel a 401 ppi per quello più grande. Il processore è lo stesso. Un dettaglio che potrebbe fare la differenza è la presenza dello stabilizzatore ottico dell'immagine nel Plus.

A ogni modo, i primi non sono mai i giorni più adatti per l'acquisto di un nuovo iPhone. In prima battuta lunghe attese e scarse quantità spingono ad attendere tempi migliori. Quindi occorre considerare come gli operatori telefonici TIM, 3 Italia, Vodafone e Wind possano non proporre, almeno inizialmente, la formula dell'abbonamento. Se l'indiscrezione venisse confermata, la sola soluzione possibile per fare proprio lo smartphone potrebbe essere quella dell'acquisto "tutto e subito". Riduzioni di prezzo, poi, arriveranno solo sul finire dell'anno. L'avvio della commercializzazione in Italia è previsto per venerdì 26 settembre.

iPhone 7 caratteristiche, prezzi, disponibilità, preordini. E' ufficiale, dal 16 Settembre l'iPhone 7 e l'iPhone 7 Plus saranno in vendita anche in Italia, insieme agli altri Paesi di lancio come gli USA. Scopriamo le nuove caratteristiche, i prezzi ufficiali e gli abbonamenti degli operatori italiani. Ma anche i problemi e soluzioni con iOS 10 del nuovo smartphone di Apple.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il